Pagina 2 di 2

Re: Cura dei capelli lunghi

Inviato: martedì 21 aprile 2020, 18:54
da Roby
PancyCoat ha scritto: [...]
Qualcuna sa indicarmi su internet qualche prodotto economico?

(non oso immaginare quando comincerò a voler truccarmi decentemente a quante domande vi farò)
Io shampoo abbastanza costoso, fornito dal parrucchiere di mia moglie perché qualunque altra cosa mi fa venire la forfora.
Balsamo commerciale Pantene, ma quel livello credo che uno vale l'altro... prova e trova quello con cui trovi bene.
Per l'effetto Einstein... tieni duro e sopporta, arriverai alla coda anche tu!
Riguardo al trucco ricordo un post recente su cosa prendere per cominciare... parti da li poi chiedi!!!
Roberta

Re: Cura dei capelli lunghi

Inviato: martedì 21 aprile 2020, 22:24
da LauraB
con un po di coraggio, potrei suggerire delle extension, cosi da poter arrivare al codino e tenerli legati.

Re: Cura dei capelli lunghi

Inviato: mercoledì 22 aprile 2020, 15:22
da vernica71
Beh... visto che non hai peli nemmeno sulla lingua... sì... direi che
è una tua caratteristica... : Chessygrin :

Saresti rossa naturale? Ho una amica rosa naturale che, di punto in bianco, si è trovata
affetta da alopecia areata... per un po' ha usato una parrucca talmente simile ai suoi capelli che nessuno
l'ha notata... poi s'è stufata, si è rasata completamente e ha iniziato con turbanti vari molto colorati e
impreziositi... Ne ha fatto un carattere distintivo.... Spettacolare lezione di carattere!

Veronica

Re: Cura dei capelli lunghi

Inviato: mercoledì 22 aprile 2020, 15:27
da Jackie89
Personalmente ti suggerisco l'olio di argan, due o tre gocce dopo averli lavati.

Re: Cura dei capelli lunghi

Inviato: mercoledì 22 aprile 2020, 23:13
da Eva
Tutti validi i suggerimenti dati fin qui, per la mia esperienza di hairfetish che negli ultmi 30 anni e fino a 4 anni fa andava in salone a fare la piega quasi tutti i sabati, ti dirò che mi sono sempre trovata bene e in sintonia con donne, le 2-3 volte che in un salone mi hanno appioppato un parrucchiere, non si è mai creata grande empatia che è quella che serve per trasmettere ciò che si vuole ottenere. Per me non era un problema dato che parlo il loro stesso linguaggio tecnico, ma per chi entra da "non addetta" è facile non riuscire a spiegarsi e trovarsi con in testa qualcosa di diverso.
Consiglio: per ora prendi uno shampoo di marca, ma la prima volta che andrai in salone, comprane uno dei loro professionali, spenderai un po' ma c'è la stessa differenza che passa tra una Dacia e una Ferrari...