un'immagine vale più..

un'immagine vale più..

Messaggioda Giorgia Fishel » lunedì 27 febbraio 2017, 0:19

Immagine

mi permetto di aprire un nuovo topic sperando di fare cosa gradita a qualche altra curiosa del mondo delle arti figurative
in questo caso l'artista é un belga che con il tema dell'identità di genere ci gioca spesso e volentieri come in questo "walk the line"..disegnato con colori acrilici su un foglio di carta in formato a3..così come in altri lavori che si possono vedere sul suo blog http://brechtvandenbroucke.blogspot.it/
eviterei di dilungarmi in considerazioni personali che..ragionevolmente..potrebbero interessarvi ben poco..piuttosto cosa ne pensate? vi fa venire in mente qualcosa? avete visto qualcosa di simile o in generale artisti che si sono occupati più o meno esplicitamente del tema? ..chi gioca a figurine?
Avatar utente
Giorgia Fishel
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 505
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2016, 12:25
Località: milano

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda JessicaTravina » lunedì 27 febbraio 2017, 8:58

Veramente molto carina: molto espressivo e messaggio chiarissimo. Ma, dal mio punto di vista, non penso sia molto attinente alla realtà dei fatti. Un elogio alla capacità espositiva e di sintesi.
Jessica
Avatar utente
JessicaTravina
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 666
Iscritto il: lunedì 29 dicembre 2014, 23:53
Località: Milano

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda Giorgia Fishel » lunedì 27 febbraio 2017, 9:39

JessicaTravina ha scritto:Ma, dal mio punto di vista, non penso sia molto attinente alla realtà dei fatti.


e pure dal mio purtroppo..fossimo in Belgio conosceremo un clima più rigido ma forse più morbido in tema di diritti civili..d'altra parte credo che l'artista volesse rappresentare più una certa attitudine ad uscire dallo schema binario che fare una fotografia della realtà..a me fa venire in mente i chiassosi e disturbanti cortei dei pride di cui si parlava in altri topic
Avatar utente
Giorgia Fishel
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 505
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2016, 12:25
Località: milano

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda JessicaTravina » lunedì 27 febbraio 2017, 9:48

mi riferivo più al messaggio intrinseco: mi sembra un po' forzato il concetto. Chi è a "dx" o "sx" ha lo stesso "stampo" e pare essere un po' asettico, mentre chi è in "centro", "diverso" e fa un percorso in "equilibrio instabile" si gode al vita.
Jessica
Avatar utente
JessicaTravina
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 666
Iscritto il: lunedì 29 dicembre 2014, 23:53
Località: Milano

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda Giorgia Fishel » lunedì 27 febbraio 2017, 10:30

JessicaTravina ha scritto:mi riferivo più al messaggio intrinseco: mi sembra un po' forzato il concetto. Chi è a "dx" o "sx" ha lo stesso "stampo" e pare essere un po' asettico, mentre chi è in "centro", "diverso" e fa un percorso in "equilibrio instabile" si gode al vita.

Condivido il ragionamento nella tua lettura..io ci vedevo più una simbologia in termini di organizzazione sociale del tipo movimento caotico ma "progressista" di una moltitudine in marcia (tipo pride appunto) versus immobilità organizzata ma "reazionaria" di gruppi precostituiti (hai presente le sentinelle?)
Avatar utente
Giorgia Fishel
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 505
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2016, 12:25
Località: milano

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda JessicaTravina » lunedì 27 febbraio 2017, 10:36

eheheh si! non l'avevo vista da questo punto. Grazie Giorgia : Thumbup :
Jessica
Avatar utente
JessicaTravina
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 666
Iscritto il: lunedì 29 dicembre 2014, 23:53
Località: Milano

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda Giorgia Fishel » lunedì 27 febbraio 2017, 11:41

e altrettante grazie per il tuo punto di vista Jessy : Love :
penso che ogni lettura sia valida e rivelatoria per noi stesse ancora prima che per il destinatario ..l'immagine in questo caso é un pretesto..vale più di mille parole e altrettarne vorrebbe generarne
Avatar utente
Giorgia Fishel
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 505
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2016, 12:25
Località: milano

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda Frida » lunedì 27 febbraio 2017, 21:08

Giorgia, ottimo spunto di riflessione! Seguo volentieri Brecht... come altri artisti su Instagram che hanno smesso di rappresentare la relazione tra individuo e società e si concentrano più sulle relazioni tra i gruppi della società contemporanea. La società formata da gruppi antagonisti, descritta da Bauman, è un po' come la rappresenta a tratti Brechtvanden... Osservo il fatto che il gruppo "dei diversi" è su una traiettoria obbligata prima del baratro. Il titolo "rigare dritto" mi sembra esemplificativo. Per non cadere da un parte o dall'altra ci si aggrappa più per paura di non scivolare. Lo spettacolo e l'antagonismo emergono rendendo fragile ogni relazione e aiutarsi l'uno con l'altro sembra essere dissolto. Il tema del pride mi sembra più il pretesto per rappresentare la fragilità del soggetivismo contemporaneo.
Frida
 

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda Giorgia Fishel » lunedì 27 febbraio 2017, 21:49

Frida, la tua spiega è stata per me illuminante..avevo la sensazione che mi sfuggisse qualcosa e ora scopro che forse avevo solo capito qualcosa..
Resto curiosa di scoprire gli altri artisti a cui accenni..se ti va la prossima immagine la posti tu..?
Avatar utente
Giorgia Fishel
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 505
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2016, 12:25
Località: milano

Re: un'immagine vale più..

Messaggioda Moira » martedì 28 febbraio 2017, 0:10

Io lo leggo in chiave più industriale, la materia prima sale dai lati ed al vertice si formano gli individui completi.
Ma è un mio problema, sono una ex fabbricadipendente.
Avatar utente
Moira
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 123
Iscritto il: lunedì 19 dicembre 2016, 23:17
Località: Udine

Prossimo


Torna a Identità di genere




Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010