Cinema, film preferiti e perché

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda virgolette » lunedì 30 marzo 2020, 1:20

Curioso, sono tutti film che ho visto più volte, che possiedo in DVD o Blu ray e che ogni tanto riguardo volentieri; ad esempio ho da poche settimane acquistato il cofanetto Ghostbusters in Blu-ray e apena ho tempo me lo riguardo in alta definizione.
Vedo che ami la fantascienza, l'amo anch'io, ma i miei preferiti sono "Contact" tratto dal romanzo di Carl Sagan, E.T. l'extraterrestre, Guerre stellari, 2001 odissea nello spazio, Star Trek the motion picture. Poi ce n'è uno nuovissimo "Passengers" che considero quasi un capolavoro ed infine "The martian" che a parte il finale è davvero bello.
Poi C'è "pretty woman", che ogni volta che passa in tv mi fermo a vederlo, poi "Notting Hill" ed anche a me piace molto "Ladyhawk" perché Michelle Pfeiffer è in uno stato di grazia e la colonna sonora è di Alan Parsons' Project.
Per finire "Ritorno al futuro" visto almeno 35 volte e "Quando la moglie è in vacanza".

Se vi devo motivare le mie preferenze viene fuori un post di 4 pagine, per cui lo farò solo su rchiesta.

A voi la palla.
Inviato dalla mia moka utilizzando Talpatrack !!
Avatar utente
virgolette
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2502
Iscritto il: domenica 7 settembre 2014, 17:34
Località: Torino

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda roby_rm » lunedì 30 marzo 2020, 1:24

davvero ci tieni a conoscere gli imprinting di un' oca?

et voila! servita! (sono solo i primissimi che mi vengono in mente ed in nessun ordine!)

Fantasia
Saludos amigos!
Excalibur
La trilogia del signore degli anelli
Agora'
Stargate (mitico jaye davidson)
Latcho drom
Princesa
Averroes - le destin
la diagonale des fouls - mosse pericolose
In cerca di bobby Fisher
White snow of Russia - Belyy sneg Rossii
Gandhi
Lawrence d' Arabia - solo per i paesaggi : Smile :
Wargames

Non mi sono invece piaciuti ne'

Beautiful mind
ne'
L' uomo che vide l' infinito

kiss
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Princess
Princess
 
Messaggi: 1072
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda frossini » lunedì 30 marzo 2020, 9:45

Blade Runner: perché ho visto cose.... perché é un film inattaccabile dal tempo: fotografia, musiche, trama, dialoghi. Che dire: La candela che splende il doppio del suo splendore, brucia in metà tempo. (tutti i miei amori, splendenti quanto spenti rapidamente)
su Blade Runner concordo e aggiungo C'era Una Volta In America:grande storia di amicizia;ogni volta che sento la colonna sonora di Ennio Morricone mi imoziono
Avatar utente
frossini
Teen
Teen
 
Messaggi: 81
Iscritto il: martedì 5 marzo 2019, 22:21
Località: alto lazio

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda roby_rm » lunedì 30 marzo 2020, 10:35

Stavo dimenticando un film che forse ci può aiutare oggi:

La leggenda del pianista sull' oceano : Smile :

Kiss

Motivazioni in arrivo ASAP
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Princess
Princess
 
Messaggi: 1072
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda Serena Crossdresser » lunedì 30 marzo 2020, 10:51

Glory
Barry Lyndon
Patriot
Waterloo
Gettysburg
Il tè nel deserto
El Alamein
I seicento di Balaclava
Vikings ( che è una serie tv )
The Pacific ( che è una serie tv )
Giù la testa
Guerra sporca

Film in cui non è una utopia pensare di morire per qualcosa, per qualcuno, per gli altri e non per noi stessi ...
Mi piace pensare che la vita possa terminare per una decisione consapevolmente istintiva che va oltre noi stessi e non solo per una malattia se il fine è nobile e importante per la comunità in cui vivo.
In fin dei conti l'importante non è come si muore, ma per cosa si muore.
Serena


"Poichè non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile; però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte. Quante volte vi ricorderete di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza neanche riuscireste a concepire la vostra vita - forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna - forse venti - eppure tutto sembra senza limite."

cit. da " Il tè nel deserto "

... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda angelaingrid » lunedì 30 marzo 2020, 11:52

"Perché?"
Perché mi hanno regalato emozioni, in un modo o nell'altro. Oppure risate a non finire. Tutto lì.

2001 Odisea nello Spazio.
Barry Lyndon.
Picnic a Hanging Rock.
Hollywood Party.
Frankenstein Jr.
La Cosa da un altro Mondo.
L'Invasione degli Ultracorpi.
Blues Brothers.
Alien.
Star Trek (the Motion Picture).
A Qualcuno Piace Caldo.

e poi Disney, eh!
Angela Ingrid non è così. È che la disegnano così.
Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
 
Messaggi: 3758
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda Serena Crossdresser » lunedì 30 marzo 2020, 11:59

angelaingrid ha scritto:"Perché?"
Perché mi hanno regalato emozioni, in un modo o nell'altro. Oppure risate a non finire. Tutto lì.

2001 Odisea nello Spazio.
Barry Lyndon.
Picnic a Hanging Rock.
Hollywood Party.
Frankenstein Jr.
La Cosa da un altro Mondo.
L'Invasione degli Ultracorpi.
Blues Brothers.
Alien.
Star Trek (the Motion Picture).
A Qualcuno Piace Caldo.

e poi Disney, eh!


Barry Lyndon l'ho visto mille volte ... mi fa sognare ...è stupendamente realistico, affascinante nonchè fililogicissimo nei minimi particolari.
E non solo visto che sono diventata " rievocatore storico " di quell'epoca : Nar :
Serena


"Poichè non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile; però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte. Quante volte vi ricorderete di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza neanche riuscireste a concepire la vostra vita - forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna - forse venti - eppure tutto sembra senza limite."

cit. da " Il tè nel deserto "

... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda Melissa_chan » lunedì 30 marzo 2020, 12:20

Uhm, ok, ammetto che sono dei film un po' datati ma restano per me dei capolavori indimenticabili

-Operazione Sottoveste
-La Grande Corsa
-Il Gran Lupo Chiama

Questi sono i miei 3 film preferiti e che riguardo sempre molto volentieri

Poi sono una grande appassionata di fantascienza e di cyberpunk quindi Star Wars, Star Trek, 2001 Odissea Nello Spazio, Blade Runner, L'uomo Bicentenario, Alien, la saga di Matrix (ma con riserve) ed il suo "predecessore" Johnny Mnemonic sono solo alcuni dei film che ho apprezzato.

Volendo includere anche le serie TV non posso non citare Doctor Who, serie che ho tutta, ed intendo tutta compresi i primi episodi di William Hartnell

Ultimamente ho valutato molto positivamente sia la trilogia di Nolan sul Cavaliere Oscuro sia il Marvel Cinematic Universe con particolare menzione per Iron Man e Doctor Strange, al di là del fatto che Jeremy Renner è troppo troppo (aggiungere vari aggetti) mi è piaciuto molto come ogni film sia collegato sia con gli altri sia con il mondo fumettistico.

Cito un'ultimo grande classico assolutamente da non perdere: La Storia Fantastica

Ok scherzavo, ne metto altri; Pomi D'Ottone e Manici di Scopa, Mary Poppins, la serie di Herbie il maggiolino, La Fabbrica Di Cioccolato, Frankenstein Junior...
No ora mi fermo davvero : Lol :

: Love :
Non giudicarmi dal corpo che vedi, piuttosto considera cosa abbiamo fatto insieme, come lo abbiamo fatto e cosa ti ha trasmesso; a quel punto ti accorgerai che nulla è cambiato
Connesso
Avatar utente
Melissa_chan
Moderatrice
Moderatrice
Donna
Donna
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 453
Iscritto il: lunedì 28 agosto 2017, 8:01
Località: Belluno

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda nadia » lunedì 30 marzo 2020, 15:59

Io ho avuto 3 film che a diverso titolo hanno condizionato la mia infanzia/gioventù...
...il primo è The Blues Brothers, perchè quando sono en homme sono sostanzialmente così, casinista, un po' fuori dagli schemi (e vorrei vedere...) ma soprattutto sono un musicista nella vita di tutti i giorni
...il secondo è Fuga di Mezzanotte di Alan Parker, basato su una incredibile storia vera di un turista americano scoperto in Turchia con una piccola dose di eroina e costretto a 30 di carcere soo per dare il "buon esempio", non vi racconto il finale perchè è da vedere...
...il terzo è Il Sole a Mezzanotte con Isabella Rossellini, Gregory Hines e Baryshnikov, una struggente storia d'amore ai tempi della guerra fredda e l'incontro/scontro tra un ballerino classico sovietico fuggito il USA e in ballerino di tip tap americano trasferitosi in Siberia per amore, da non perdere assolutamente!!!
Avatar utente
nadia
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 105
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2020, 19:54
Località: salerno

Re: Cinema, film preferiti e perché

Messaggioda Frida » lunedì 30 marzo 2020, 16:29

Elisa Da Vinci ha scritto:... in qualche modo mi hanno lasciato un segno.


Una volta ci siamo stretti la mano con Syd Mead, mi hanno svegliata alla fine della prima di starwars-episodio 1, ho intravisto lo scrittore de la leggenda del pianista sull'oceano, mentre parlava a mia moglie, e con lei molti anni prima ho visto una rassegna di Wim Wenders, 8 ore, in tedesco, al cinema, possono lasciare un segno indelebile...

l'ultimo film che ho visto al cinema è stato Parasite, una rievocazione dei Miserabili di Victor Hugo, in salsa western coreana, mi è piaciuta la fotografia.

"I wanna kill Bill", resta il mio favorito, perchè si, è un'opera magistrale in cui c'è la morte e la resurrezione, il viaggio in cerca del maestro, il tradimento degli amici e la missione per la mossa magica, non c'è nessuna metafora migliore possibile della donna che pone fine alla violenza dell'uomo come nel finale.
Frida
 

Prossimo


Torna a Off Topic




Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
cron