sesso passivo

sesso passivo

Messaggioda NAIMA LEI » domenica 15 ottobre 2017, 10:28

ritorno sull'aspetto sessuale, non perche' ne faccia un'ossessione, ma perche' vorrei confrontarmi con chi, ha piu' esperienza di me in questo contesto. Io sono e sono sempre stata attiva , sia come uomo che come donna, sia con donne bio, sia con altre sorelline incontrate. Se con le prime, la sessualita' e' stata quasi sempre sperimentata in tutte le sue forme, con le seconde , c'e' un'unica .......... possibilita' di potersi " confrontare " ( non mi piace essere volgare .... so' che avete capito ). Non tutte le donne apprezzano e gradiscono il sesso anale, anche se io ho avuto la fortuna di poterlo condividere quasi con tutte le donne che ho avuto, ma solo poche sanno godere anche in questo modo : il tanto chiacchierato orgasmo anale, non e' per tutte. Vengo al punto. Se per le donne , l'orgasmo anale e' conseguenza della stimolazione uterina data dalla consedente penetrazione rettale, per l'uomo questo avvene attraverso la stimolazione prostatica. Ho avuto la possibilita' di conoscere quale parere di alcune di noi che praticano sesso enfemme anche o solo passivamente ,sia direttamente che attraverso le chat ed ho percepito nella totalita' dei casi che qualora in presenza di orgasmo , esso e' dovuto al solo aspetto cerebrale del sentirsi femmine anche sessualmente. Provare un orgasmo senza una propria stimolazione manuale e', per quanto ho potuto constatare, molto molto difficile. E' vero che lo e' anche per le donne bio,ma nel caso "nostro", sembra che sia dovuto al raggiungimento dell'apice della femminilita' tanto desiderata e non alla fisicita' dell'atto in se....... Vorrei tanto essermi spiegata ed ovviamente questo mio si rivolge a coloro le quali hanno provato questo tipo di esperienza. Per quanto mi senta lontana dal sesso passivo , nella mia vita " normale " di tutti i giorni, sto cominciando sempre di piu' ad incuriosirmi di questo aspetto, quando vivo Naima.
Avatar utente
NAIMA LEI
Teen
Teen
 
Messaggi: 53
Iscritto il: martedì 15 agosto 2017, 8:20
Località: TOSCANA

Re: sesso passivo

Messaggioda travantonella » domenica 5 novembre 2017, 1:04

sinceramente non sono riuscita a capire bene cosa intendi
Avatar utente
travantonella
Baby
Baby
 
Messaggi: 10
Iscritto il: sabato 21 ottobre 2017, 12:43
Località: massa

Re: sesso passivo

Messaggioda angelaingrid » domenica 5 novembre 2017, 17:47

travantonella ha scritto:sinceramente non sono riuscita a capire bene cosa intendi

Che l'orgasmo anale per uomo e donna sono due cose differenti.
E per la seconda, aggiungo io, nemmeno così automatica (e necessaria) come si vorrebbe far credere. Neanche per il primo, a pensarci bene: a me non potrebbe fregarmene di meno.
Poi chi lo vuol provare è liberissimo/a di farlo quando e quanto gli/le pare. : Wink :
Angela Ingrid non è così. È che la disegnano così.
Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
 
Messaggi: 3561
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno

Re: sesso passivo

Messaggioda Desy » martedì 7 novembre 2017, 23:47

no io onestamente non ho mica capito.
che siano differenti è ovvio, come lo è l'orgasmo genitale in se, l'orgasmo maschile è diverso da quello femminile. mi pare ovvio.

onestamente non ho capito questa frase:
NAIMA LEI ha scritto:Provare un orgasmo senza una propria stimolazione manuale e', per quanto ho potuto constatare, molto molto difficile.


Partendo dal fatto che sia uomini che donne possono raggiungere l'orgasmo genitale senza stimolazione, ma solo mentalmente, la cosa la vedo veramente dura nel caso sia anale.

L'orgasmo anale è completamente differente da quello genitale, sia per l'uomo che per la donna, si parla di terminazioni nervose differenti a quelle dei genitali atti alla riproduzione.

Francamente, non mi pare di aver riscontrato differenze tra i miei orgasmi anali, o quelli delle mie partner e quelli maschili.

Ti posso assicurare che l'orgasmo in sè, quello dove proprio perdi la ragione intendo, e non il semplice piacere, nulla ha a che fare con il mentale.
Diverso discorso è per l'eccitazione, ma ognuno di noi, si eccita mentalmente. Questo aiuta l'atto sessuale in se ma di certo non porta all'orgasmo anale.....

Francamente, prima di farti queste domande, credo che dovresti sperimentarlo in prima persona, per capire esattamente di cosa si sta parlando. E ripeto, c'è un abisso tra piacere e tra orgasmo anale. Il secondo, è decisamente mooooolto diverso da quello genitale, che se è già difficile da raggiungere, figurati questo. (poi ci sono le fortunelle come me ma altra storia)
Felicemente sposata con Noemi Mancini

Metà dei miei problemi sono dovuti al tono della mia voce o dalle mie parole.
Tutti pensano che stia discutendo mentre sto soltanto parlando....
Avatar utente
Desy
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
Donna Bio
Donna Bio
 
Messaggi: 495
Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2017, 0:05
Località: torino

Re: sesso passivo

Messaggioda Frida » mercoledì 8 novembre 2017, 13:42

NAIMA LEI ha scritto: Ho avuto la possibilita' di conoscere quale parere di alcune di noi che praticano sesso enfemme anche o solo passivamente ,sia direttamente che attraverso le chat ed ho percepito nella totalita' dei casi che qualora in presenza di orgasmo , esso e' dovuto al solo aspetto cerebrale del sentirsi femmine anche sessualmente. [...] ma nel caso "nostro", sembra che sia dovuto al raggiungimento dell'apice della femminilita' tanto desiderata e non alla fisicita' dell'atto in se.......


"continuiamo così, facciamoci del male" (mitica cit.)

Si tratta di un fenomeno psicofisico comune a tutti (femmine e maschi) altro che apice della femminilità tanto desiderata. Intanto bisogna premettere che esiste un piacere espulsivo che di solito si sperimenta tutte le mattine seduti sul trono e uno ritentivo che si può sperimentare in coda in macchina, fino al culmine, se sei imbottigliato. Per essere chiari il sesso passivo non centra nulla con la femminilità ma con la fisica. Inoltre non potendo scindere la fisicità di un atto corporeo dalla percezione è anche materia psichica.

La sensazione di piacere che arriva al culmine varia in rapporto al logaritmo dell'eccitazione (legge di Fechner). Implica che incrementi uguali in unità psicologiche corrispondono a incrementi sempre maggiori in unità fisiche. La costante è data dal canale sensoriale. Maschi e femmine percepiscono in modo diverso determinati stimoli ma li percepiscono proporzionalmente, non uno si e l'altra no, a caso.

Poi si può fare come al solito una questione di lana caprina, di abilità stilistica dei partner o di fortuna, arrivando a chiamare il piacere omosessuale come "apice della femminilità". Stai serena cara Naima che l'omosessualità non esiste, è un invenzione del secolo XIX e comunque anche se ti andrebbe di provare, oggi va molto di moda definirsi "gender fluid".
"Una voce chiama da Seir in Edom: sentinella quanto durerà ancora la notte? E la sentinella risponde: verrà il mattino ma è ancora notte; se volete domandare ritornate un' altra volta"
Connesso
Avatar utente
Frida
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2431
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2015, 1:46
Località: Milano

Re: sesso passivo

Messaggioda angelaingrid » mercoledì 8 novembre 2017, 17:03

Frida ha scritto:l'omosessualità non esiste

In effetti non esistono nemmeno la Luna, l'America e i gorilla... : Eeek :
Angela Ingrid non è così. È che la disegnano così.
Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
 
Messaggi: 3561
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno

Re: sesso passivo

Messaggioda Eva » mercoledì 8 novembre 2017, 17:23

Frida ha scritto:"continuiamo così, facciamoci del male" (mitica cit.)


In effetti a me una Sächertorte mit sahne provoca orgasmo... di che tipo non lo so e non mi interessa, l’importante è goderne fino all’ultimo!

Una Eva epicurea.
Immagine
Avatar utente
Eva
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2146
Iscritto il: venerdì 26 febbraio 2016, 4:42
Località: Voghera

Re: sesso passivo

Messaggioda Desy » mercoledì 8 novembre 2017, 23:24

oh ragazze!! State puntando troppo alto con la cultura, non vi riesco a seguire!! qui si parlava di altro tipo di.. CUL tura!! :D

Frida, sei stata troppo professionale ed onestamente non ci ho capito molto.... ricorda che ho un criceto in prognosi riservata che vola in mezzo a nuvolette rosa ed unicorni nel cervello, quindi non son proprio riuscita a seguirti... qualcuno mi fa il sunto terra terra?
Felicemente sposata con Noemi Mancini

Metà dei miei problemi sono dovuti al tono della mia voce o dalle mie parole.
Tutti pensano che stia discutendo mentre sto soltanto parlando....
Avatar utente
Desy
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
Donna Bio
Donna Bio
 
Messaggi: 495
Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2017, 0:05
Località: torino

Re: sesso passivo

Messaggioda LauraB » mercoledì 8 novembre 2017, 23:29

Frida ha scritto:La sensazione di piacere che arriva al culmine varia in rapporto al logaritmo dell'eccitazione (legge di Fechner). Implica che incrementi uguali in unità psicologiche corrispondono a incrementi sempre maggiori in unità fisiche.


Credo di averla capita, ma di primo acchito è risultata un po astrusa a livello di unità psicologica...
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: sesso passivo

Messaggioda angelaingrid » giovedì 9 novembre 2017, 11:20

Frida ha scritto:La sensazione di piacere che arriva al culmine varia in rapporto al logaritmo dell'eccitazione (legge di Fechner). Implica che incrementi uguali in unità psicologiche corrispondono a incrementi sempre maggiori in unità fisiche.

Prematurata come se fosse antani, certo. Ma con lo scappellamento a destra o a sinistra?
Angela Ingrid non è così. È che la disegnano così.
Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
 
Messaggi: 3561
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno

Prossimo


Torna a Sessualità




Visitano il forum: Giusygiusy e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010