Gender Bread Person

Gender Bread Person

Messaggioda Sabrinasexy69 » domenica 20 ottobre 2019, 11:13

Ieri sera parlando con amici scopro nel mio stupore che in Inghilterra ai ragazzi viene spiegato il concetto di gender usando questo Gender Bread Person. Si tratta di un gioco di parole con Ginger Bread Man che è un tipico dolce da festa, principalmente Halloween, al pan di Zenzero.
Penso sia un interessantissimo modello che permette di descrivere e accogliere tutti. È piuttosto chiaro ma sostanzialmente evidenzia che il gender di ognuno di noi si basa sul genere della propria identità, su il tipo di attrazione sessuale, sul tipo di attrazione romantica (e trovo bellissimo e chiarissimo che sia separate), sul proprio sesso biologico e sul proprio modo di esprimersi.
È anche evidenziato come ognuna di queste ‘dimensioni’ non sia binaria ma piuttosto da valutarsi su un continuo... un valore su una scala da 1 a 100.
Ho deciso di proporvelo anche se forse molte già lo conoscevano perché penso possa aiutare che vuole capire meglio se stesso o gli altri.
Baci
Sabri
You don't know how hard it is being a woman, looking the way I do!
5821
Avatar utente
Sabrinasexy69
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 470
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2016, 16:55
Località: Milano

Re: Gender Bread Person

Messaggioda roby_rm » domenica 20 ottobre 2019, 15:30

Vecchia, cara, perfida Albione!
Avranno problemi con la brexit, ma sanno farsi domande e darsi
anche risposte intelligenti, se non definitive.
Mi chiedo se qui in Italia siamo preparati per capire prima e poi eventualmente accettare o elaborare un modello simile.

Grazie per averlo proposto!
: Smile : Sapevo che sei una ragazza sveglia! : Smile :

Kiss
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Lady
Lady
 
Messaggi: 673
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: Gender Bread Person

Messaggioda Frida » domenica 20 ottobre 2019, 18:31

Sabrina, tu quoque!

Questa semplificazione della topografia umana sta portando alla nascita di 7 miliardi di generi, uno per ogni individuo della terra. Per cui, presto o tardi, incel, redpillatori, bdsm, e una lunga lista di altre persone che oggi definiremmo misogino, sociofobico, dismorfofobico, ginofobico e una lunga lista di fobico chiederanno di vedersi riconosciute come identità sessuale. L'antibinarismo non semplifica i problemi relazionali, li complica, come già sta succedendo in tutto il Commonwealth.
"Una voce chiama da Seir in Edom: sentinella quanto durerà ancora la notte? E la sentinella risponde: verrà il mattino ma è ancora notte; se volete domandare ritornate un' altra volta"
Avatar utente
Frida
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2431
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2015, 1:46
Località: Milano

Re: Gender Bread Person

Messaggioda roby_rm » domenica 20 ottobre 2019, 19:13

Frida ha scritto:Sabrina, tu quoque!

Questa semplificazione della topografia umana sta portando alla nascita di 7 miliardi di generi, uno per ogni individuo della terra. Per cui, presto o tardi, incel, redpillatori, bdsm, e una lunga lista di altre persone che oggi definiremmo misogino, sociofobico, dismorfofobico, ginofobico e una lunga lista di fobico chiederanno di vedersi riconosciute come identità sessuale. L'antibinarismo non semplifica i problemi relazionali, li complica, come già sta succedendo in tutto il Commonwealth.


Frida Magna ave et salus!

Credo che ho bisogno di illuminazione.
Cosa c'è di male in un modello? Matematicamente direi solo il grado di congruenza con la realtà, cioè se funziona. Alla romana: vedremo se ci coje!
Se funziona e ci fa conoscere qualcosa, cosa ha di male?
Tanto la litigiosità sociale, anglosassone, latina, araba o hyddish c'è la avrai sempre tra i piedi!
In Toscana si dice che "pei cogl..oni 'un c'è medicina", quindi troverai sempre qualcuno che si arrampica sugli specchi per essere parte di una minoranza oppressa!

Però dire ad un adolescente che si sta avvitando che non tutti sono maschi alpha o femmine omega non mi sembra che possa mettere in pericolo la salute dell' Impero! Reputo che la perdita delle colonie americane e dell' India sia stata molto più deleteria!

O no?

Vale Frida!

Kiss
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Lady
Lady
 
Messaggi: 673
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: Gender Bread Person

Messaggioda Sabrinasexy69 » domenica 20 ottobre 2019, 19:49

Frida ha scritto:Sabrina, tu quoque!



Ops! Deformazione professionale, adoro i modelli della realtà! : Chessygrin :

A parte che io ho sempre pensato che in realtà esista un continuo infinito di gradazioni e quindi infinite sfumature di gender, peraltro non in 1 dimensione, il sesso, ma appunto in varie, attrazione, espressione ...

Comunque lo trovo perfetto immaginandomelo come poster appeso in una scuola. Se ci pensi descrive bene le varie opzioni, senza semplificare troppo, ne’ escludere nessuno.

: Love :
You don't know how hard it is being a woman, looking the way I do!
5821
Avatar utente
Sabrinasexy69
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 470
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2016, 16:55
Località: Milano

Re: Gender Bread Person

Messaggioda Frida » domenica 20 ottobre 2019, 21:16

roby_rm ha scritto:Credo che ho bisogno di illuminazione.
Cosa c'è di male in un modello? Matematicamente direi solo il grado di congruenza con la realtà, cioè se funziona. Alla romana: vedremo se ci coje!
Se funziona e ci fa conoscere qualcosa, cosa ha di male?

Niente contro i modelli topografici, anzi adesso ne stamperò uno per appenderlo nella stanza del direttore della mia uni.
Questo modello logico non si può specchiare con la realtà; nella realtà si può distinguere ma non separare il genere dal sesso;
roby_rm ha scritto:Tanto la litigiosità sociale, anglosassone, latina, araba o hyddish c'è la avrai sempre tra i piedi!
In Toscana si dice che "pei cogl..oni 'un c'è medicina", quindi troverai sempre qualcuno che si arrampica sugli specchi per essere parte di una minoranza oppressa!


infatti questa è la realtà.
roby_rm ha scritto:Però dire ad un adolescente che si sta avvitando che non tutti sono maschi alpha o femmine omega non mi sembra che possa mettere in pericolo la salute dell' Impero! Reputo che la perdita delle colonie americane e dell' India sia stata molto più deleteria!

O no?


Certamente glielo si può dire ma non è sufficiente per farlo uscire dal suo avvitamento. ci ritorno su dopo!
"Una voce chiama da Seir in Edom: sentinella quanto durerà ancora la notte? E la sentinella risponde: verrà il mattino ma è ancora notte; se volete domandare ritornate un' altra volta"
Avatar utente
Frida
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2431
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2015, 1:46
Località: Milano

Re: Gender Bread Person

Messaggioda LauraB » domenica 20 ottobre 2019, 22:17

sabato scorso, il gruppo Giovani dell'arcigay Orlando Brescia, ha presentato una ricerca esaustiva sui generi, identità e co.
la ricerca è stata poi ripetuta col gruppo T.

Sono uscite cose molto interessanti, a partire dalle tanto vituperate "etichette".
Di variazioni di genere, se ricordo bene, ne sono state censite 58.
Chiaramente non era possibile discutere su 58 varianti, di cui personalmente non ne conoscevo che 10 al massimo, a parte quelle di base Lgbtqia.

A cosa serve? A tanto e niente, dipende se siamo alla ricerca di qualche spiegazione o se invece propendiamo per qualcosa di più terra terra e concreto
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Gender Bread Person

Messaggioda Celeste » domenica 20 ottobre 2019, 22:53

Nel poster mi sono soffermata a leggere quanto scritto sull'Identity. Sono rimasta colpita dalle parole "Identity is how you, in your HEAD, experience and define your gender...". A mio modo di vedere bisognerebbe riflettere sull'accostamento delle parole "experience" e "define"... infatti penso che le sensazioni e i comportamenti (racchiusi nel termine "experience"?) non vadano confusi con le definizioni, anche se spesso c'è un'interazione forte tra sensazioni, definizioni e abitudini comportamentali. Le definizioni possono, come tutto il linguaggio e le rappresentazioni, servire per gestire e manipolare... sono armi a doppio taglio. Io personalmente spero tanto di rispettare le mie sensazioni, di poter essere conscia delle mie abitudini e spero anche di non sovrapporre troppo loro le mie definizioni (pensieri); però dato che sono un essere parlante (sia fuori che dentro) quando uso le rappresentazioni cerco di non dal loro troppo potere per un eccesso di HEAD e di DEFINE. Credo che anche progettando sia importante ancorarsi ad una solida realtà.
Celeste
Avatar utente
Celeste
Lady
Lady
 
Messaggi: 835
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 23:25
Località: Triveneto

Re: Gender Bread Person

Messaggioda dream62 » domenica 20 ottobre 2019, 23:09

Anch'io dovrei riordinare la cantina perchè si sono ammucchiati un sacco di HEAD e di DEFINE e non so più dove metterli. : Chessygrin :
Vabbè ho detto la mia ca77ata... buonanotte.
Avatar utente
dream62
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 22 ottobre 2014, 20:19
Località: Emilia

Re: Gender Bread Person

Messaggioda LauraB » lunedì 21 ottobre 2019, 9:26

dream62 ha scritto:Anch'io dovrei riordinare la cantina perchè si sono ammucchiati un sacco di HEAD e di DEFINE e non so più dove metterli.


come metafora puo calzare.. : Wink : l'inizio è portare a casa, ammucchiare, crearsi confusione, poi si definisce scremando tra definizioni che possono servire rispetto a quelle che a noi non calzano per niente.
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Prossimo


Torna a Sessualità




Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
cron