Acquisto imprevisto

Re: Acquisto imprevisto

Messaggioda Alice80 » lunedì 16 dicembre 2019, 19:13

Roby ha scritto:PS se in Forum ci fosse qualche negoziante, sarebbe interessante sentire il suo punto di vista
Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

Come marito di negoziante vi direi “venite tutte nel mio negozio”... ma non faccio testo e poi mia moglie inizierebbe a farsi qualche domanda!!! : Chessygrin :


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
It’s a long way to the top if you wanna rock’n’roll
Avatar utente
Alice80
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 379
Iscritto il: domenica 17 novembre 2019, 21:59
Località: Roma

Re: Acquisto imprevisto

Messaggioda cuoredimenta » martedì 17 dicembre 2019, 14:46

Grazie per aver condiviso questa tua esperienza, Roby. Vorrei averla letta prima. Proprio oggi mi sono fatta forza e mi sono provata dei leggings nel camerino di H&M, soltanto che è stato molto, molto difficile riuscire a trovare il coraggio. La tua storia, invece, mi avrebbe ispirata. Però sono comunque contenta di averla letta. Non riuscivo a non pensare a cosa sarà passato per la mente della commessa, quando ha visto uscire un uomo da un camerino in cui ha trovato dei leggings... Invece, adesso sono decisamente più tranquilla. Grazie infinite. :)
Giada
Avatar utente
cuoredimenta
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 116
Iscritto il: sabato 7 dicembre 2019, 19:06
Località: Puglia

Re: Acquisto imprevisto

Messaggioda Dedesignoratrav » martedì 17 dicembre 2019, 20:35

Ciao Roby, sono sempre molto d'accordo su quello che scrivi e capisco quando ti poni il forse se il mio comportamento era furtivo, non lo era affatto anzi forse ero estremamente rilassata tanto da non accorgermi che ci fosse una commessa antipatica. Ti dirò che me ne sono andata pensando semplicemente si è persa un cliente. Ma questo penso che si possa, debba mettere in conto senza farne una sofferenza. Guarda qualche giorno fa stavo comprando un libro a Genova, quando gli ho detto se poteva fare un pacchetto regalo mi ha risposto che non aveva tempo, me ne sono andato senza prendere il libro.... Per dire che cattivi venditori o persone di cattivo umore si possono trovare in tutte le circostanze
Avatar utente
Dedesignoratrav
Baby
Baby
 
Messaggi: 15
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2019, 11:11
Località: Imperia

Re: Acquisto imprevisto

Messaggioda Roby » martedì 17 dicembre 2019, 23:37

Dedesignoratrav ha scritto:[...]
Per dire che cattivi venditori o persone di cattivo umore si possono trovare in tutte le circostanze

Concordo... capita!!
Roby


Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
La Roby
Avatar utente
Roby
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2815
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia

Re: Acquisto imprevisto

Messaggioda Roby » martedì 17 dicembre 2019, 23:41

cuoredimenta ha scritto:Grazie per aver condiviso questa tua esperienza, Roby....
[...]
Invece, adesso sono decisamente più tranquilla. Grazie infinite. :)


Grazie a te!!
Io condivido sempre volentieri le mie esperienze, mi fa piacere che siano di ispirazione.
Anche se alla fine hai dimostrato che quello che conta veramente è l'esperienza fatta sulla propria pelle.
Noi "esperte" possiamo solo dare dei punti di riferimento, niente di più.
Baci
Roby


Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
La Roby
Avatar utente
Roby
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2815
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 7:14
Località: Lombardia

Re: Acquisto imprevisto

Messaggioda cuoredimenta » mercoledì 18 dicembre 2019, 16:32

Roby ha scritto:
cuoredimenta ha scritto:Grazie per aver condiviso questa tua esperienza, Roby....
[...]
Invece, adesso sono decisamente più tranquilla. Grazie infinite. :)


Grazie a te!!
Io condivido sempre volentieri le mie esperienze, mi fa piacere che siano di ispirazione.
Anche se alla fine hai dimostrato che quello che conta veramente è l'esperienza fatta sulla propria pelle.
Noi "esperte" possiamo solo dare dei punti di riferimento, niente di più.
Baci
Roby


Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk


Ti ringrazio tanto per le tue parole. Sono davvero felice di poter contare su di voi. :)
Giada
Avatar utente
cuoredimenta
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 116
Iscritto il: sabato 7 dicembre 2019, 19:06
Località: Puglia

Re: Acquisto imprevisto

Messaggioda Novella » martedì 24 dicembre 2019, 0:13

Sugli acquisti di abbigliamento femminile (ed anche intimo in merceria) en-homme ho qualche aneddoto anch'io, ma più o meno tutte le varianti simpatiche ed antipatiche che ho incontrato sono state illustrate nei commenti sopra, perciò non aggiungo.

Invece l'acquisto di trucco non nel solito negozietto cinese, in orario non di punta, ma ben esposto al pubblico ludibrio non l'avrei mai immaginato fino a poco fa, ma giusto qualche giorno fa ho superato questa fobia. È andata così: desiderando di riprendere a vestirmi ed uscire en-femme nei prossimi mesi, memore della prima uscita con alone di barba che si riaffacciava, sapevo di necessitare di un buon correttore aranciato da mettere sotto il trucco. E da tempo avevo scovato in rete uno stick della Wycon, che manco immaginavo essere tutta italiana. Solite ricerche su internet, rimanda oggi, domani, mi trovo ad una data in cui mi sposto a Bari e quindi, lontana dal paesello, posso sfogare.

Questo lungo preambolo per dire che una volta scoperto che nella galleria Auchan in cui sono passata centinaia di volte, quel negozio di trucchi ben esposto che mi sembrava un Santuario Inviolabile era proprio... Wycon. E quindi la determinazione era di entrarci dentro anche a costo di fare un coming-out in mondovisione, con susseguente talk-show trash. Combattere o morire.

Nel mio giro, finalmente arrivo a destinazione. Sapete dove lo hanno piazzato? Di fronte alle panchine in cerchio con fontana per la sosta degli astanti. Così anche altri dei paeselli (tra cui il mio) vedono chi entra e si gustano tutta la scena (negozio apertissimo alla vista).

Passo davanti, confusione da bolgia, ore 13:30. Ritorno dopo, ore 14:15, una sola cliente, molti astanti sulle panchine.
Entro, capelli brizzolati praticamente rasati, uomo-masculo in tutto. E mi avvicino alla cassa. Mentre serve la cliente la commessa che ho da poco salutato mi chiede: "ha bisogno?" "Sì, mi servirebbe un correttore stick, il 108 orange", rispondo io. "Un attimo". L'altra fedele del Santuario nascondeva sotto l'ideale baffo un sorriso compiaciuto. Servita, se ne andava "fora dai ball". Così la commessa mi serviva professionalmente e caldamente, informandomi che avevano una promozione per cui ogni tre prodotti il terzo era in omaggio. Ed io che avevo chiesto solo tre stick, le dico "allora ne prendo un altro". "Non vuole un colore diverso?" "No è quello che serve in quantità industriale".

Dite che avrà capito? Mi ha dato una bella bustina in carta rosa con fiocco e logo e sono uscita... pardon uscito, contenendo la contentezza.

A parte scherzi: nessuno mi pensava quando sono entrata, e certamente nessuno mi ha seguita con lo sguardo una volta che ero dentro. Proprio come centinaia di volte ho fatto io dall'esterno.
Quindi sfiziamoci con serenità.
~ N o v e l l a ~
Avatar utente
Novella
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 317
Iscritto il: sabato 24 dicembre 2016, 22:37
Località: Bari, Puglia

Precedente


Torna a Racconti




Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010