Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una CD

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda MARINA65 » domenica 7 aprile 2019, 10:20

Io sono io unica ed irripetibile ..... per fortuna hanno fatto a me e poi hanno buttato lo stampo questo perche' da studi effettuati l'umanita non e' in grado di sopportare un'altra come me' ... : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
Attenzione sono un soggetto totalmente pazzo , da leggere con Ironia ! Astenersi persone Serie ! Per ulteriori informazioni consultare il Blog !
http://vitatrav.blogspot.it/
Avatar utente
MARINA65
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1472
Iscritto il: domenica 15 marzo 2015, 16:24
Località: Roma Nord

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda Frida » domenica 7 aprile 2019, 10:47

L'uomo è un animale che finge, e non è mai tanto sé stesso come quando recita. William Hazlitt
"Una voce chiama da Seir in Edom: sentinella quanto durerà ancora la notte? E la sentinella risponde: verrà il mattino ma è ancora notte; se volete domandare ritornate un' altra volta"
Avatar utente
Frida
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2015, 1:46
Località: Milano

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda CristinaV » domenica 7 aprile 2019, 11:57

Roby ha scritto:
Serena Crossdresser ha scritto:......
imitiamo una donna o siamo noi stesse ?


Non credo di imitare nessuno.

Io quando sono al femminile semplicemente mostro un'aspetto autentico di me, che per vari motivi devo tenere celato in altri momenti della vita.
Roby

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


Condivido, come già scritto altrove, il pensiero di Roby.
E' un qualcosa che esprimo senza un modello di riferimento.

Cristina
La mia esistenza, si rifà a quei buoni vecchi jeans: Chi mi ama mi segua.

2481 2925
Avatar utente
CristinaV
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 855
Iscritto il: sabato 12 settembre 2015, 21:46
Località: Novara

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda Serena Crossdresser » domenica 7 aprile 2019, 13:25

Roby ha scritto:
Serena Crossdresser ha scritto:......
imitiamo una donna o siamo noi stesse ?


Non credo di imitare nessuno.

Io quando sono al femminile semplicemente mostro un'aspetto autentico di me, che per vari motivi devo tenere celato in altri momenti della vita.
Roby

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


... sei te stessa quindi ... cosa c'è di più vero e libero ? : Love :
Serena


"Poichè non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile; però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte. Quante volte vi ricorderete di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza neanche riuscireste a concepire la vostra vita - forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna - forse venti - eppure tutto sembra senza limite."

cit. da " Il tè nel deserto "

... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda Serena Crossdresser » domenica 7 aprile 2019, 13:29

CristinaV ha scritto:
Roby ha scritto:
Serena Crossdresser ha scritto:......
imitiamo una donna o siamo noi stesse ?


Non credo di imitare nessuno.

Io quando sono al femminile semplicemente mostro un'aspetto autentico di me, che per vari motivi devo tenere celato in altri momenti della vita.
Roby

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


Condivido, come già scritto altrove, il pensiero di Roby.
E' un qualcosa che esprimo senza un modello di riferimento.



Cristina



...e da come ti ho conosciuta non ho il minimo dubbio : sei così, sei te stessa, sei ciò che senti, trasmetti serenità.
E' una cosa fantastica.
Forse l'approdo che io cerco da sempre ... : Love :
Serena


"Poichè non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile; però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte. Quante volte vi ricorderete di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza neanche riuscireste a concepire la vostra vita - forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna - forse venti - eppure tutto sembra senza limite."

cit. da " Il tè nel deserto "

... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda Serena Crossdresser » domenica 7 aprile 2019, 13:35

Frida ha scritto:L'uomo è un animale che finge, e non è mai tanto sé stesso come quando recita. William Hazlitt


...Le donne ed i gatti faranno ciò che vogliono, gli uomini ed i cani dovrebbero rilassarsi ed abituarsi all’idea” – Robert A. Heinlein
Ergo : noi CD possiamo essere ciò che vogliamo e sentiamo.

Concordo con te Frida ... forse però almeno per me sostituirei la parole " recitare " con quella a me più consona di " giocare ".

Serena gioca quindi è.

Questo è il mio modo di essere. : Love :
Serena


"Poichè non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile; però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte. Quante volte vi ricorderete di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza neanche riuscireste a concepire la vostra vita - forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna - forse venti - eppure tutto sembra senza limite."

cit. da " Il tè nel deserto "

... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda Serena Crossdresser » domenica 7 aprile 2019, 13:37

MARINA65 ha scritto:Io sono io unica ed irripetibile ..... per fortuna hanno fatto a me e poi hanno buttato lo stampo questo perche' da studi effettuati l'umanita non e' in grado di sopportare un'altra come me' ... : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :


Essere autoironica è una forza che da ancora più forza a chi magari di forza ne ha già del suo ... : Love :
Serena


"Poichè non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile; però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte. Quante volte vi ricorderete di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza neanche riuscireste a concepire la vostra vita - forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna - forse venti - eppure tutto sembra senza limite."

cit. da " Il tè nel deserto "

... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda Frida » lunedì 8 aprile 2019, 11:49

Serena Crossdresser ha scritto:
Frida ha scritto:L'uomo è un animale che finge, e non è mai tanto sé stesso come quando recita. William Hazlitt


...Le donne ed i gatti faranno ciò che vogliono, gli uomini ed i cani dovrebbero rilassarsi ed abituarsi all’idea” – Robert A. Heinlein
Ergo : noi CD possiamo essere ciò che vogliamo e sentiamo.

Concordo con te Frida ... forse però almeno per me sostituirei la parole " recitare " con quella a me più consona di " giocare ".

Serena gioca quindi è.

Questo è il mio modo di essere. : Love :


C'è un noto aforisma che risponde con semplicità al tuo dubbio amletico: " io sono io perchè il mio cagnolino mi riconosce quando torno a casa". Noi tutti abbiamo bisogno dello sguardo altrui per riconoscerci in quello che siamo. L'identità individuale è l'interazione col resto del mondo. Le persone che fanno crossdressing hanno bisogno di recitare un ruolo per interagire con se stessi attraverso gli altri. Le persone T* (secondo me, secondo me) hanno bisogno paradossalmente che la loro identità venga accettata dal resto della società per poter "essere se stesse".

Serena è il tuo gioco e per me ha senso.
Frida è come Harry Potter, non esiste ma per migliaia di persone si, è un paradosso.

La psiche umana è un grovigio di paradossi, gli esseri umani hanno la tendenza a credere che le cose, allo stesso tempo, possano essere vere e false.
"Una voce chiama da Seir in Edom: sentinella quanto durerà ancora la notte? E la sentinella risponde: verrà il mattino ma è ancora notte; se volete domandare ritornate un' altra volta"
Avatar utente
Frida
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2015, 1:46
Località: Milano

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda velia67 » lunedì 8 aprile 2019, 12:58

me stessA
Avatar utente
velia67
Lady
Lady
 
Messaggi: 703
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2015, 17:58
Località: napoli

Re: Cosa conta di piu' per noi ? ... Dubbio amletico per una

Messaggioda Serena Crossdresser » lunedì 8 aprile 2019, 17:12

Frida ha scritto:
C'è un noto aforisma che risponde con semplicità al tuo dubbio amletico: " io sono io perchè il mio cagnolino mi riconosce quando torno a casa". Noi tutti abbiamo bisogno dello sguardo altrui per riconoscerci in quello che siamo. L'identità individuale è l'interazione col resto del mondo. Le persone che fanno crossdressing hanno bisogno di recitare un ruolo per interagire con se stessi attraverso gli altri. Le persone T* (secondo me, secondo me) hanno bisogno paradossalmente che la loro identità venga accettata dal resto della società per poter "essere se stesse".

Serena è il tuo gioco e per me ha senso.
Frida è come Harry Potter, non esiste ma per migliaia di persone si, è un paradosso.

La psiche umana è un grovigio di paradossi, gli esseri umani hanno la tendenza a credere che le cose, allo stesso tempo, possano essere vere e false.


In fin dei conti che sia il mio aspetto " infantilmente ludico " di vivere Serena o il tuo " esistenzialmente magico " di vivere Frida ... L'importante e' il vivere se stesse " Hic et nunc ".

Per me porsi troppe domande significa perdere troppo tempo per cercare le risposte.
Serena


"Poichè non sappiamo quando moriremo, si è portati a credere che la vita sia un pozzo inesauribile; però tutto accade solo un certo numero di volte, un numero minimo di volte. Quante volte vi ricorderete di un certo pomeriggio della vostra infanzia, un pomeriggio che è così profondamente parte di voi che senza neanche riuscireste a concepire la vostra vita - forse altre quattro o cinque volte, forse nemmeno. Quante altre volte guarderete levarsi la luna - forse venti - eppure tutto sembra senza limite."

cit. da " Il tè nel deserto "

... L'ora miracolosa che almeno una volta tocca a ciascuno. Per questa eventualità vaga, che pareva farsi sempre più incerta col tempo, uomini fatti consumavano lassù la migliore parte della vita.

cit. da " Il deserto dei Tartari " ( Dino Buzzati )
Avatar utente
Serena Crossdresser
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2019, 15:44
Località: Ivrea

PrecedenteProssimo


Torna a Sondaggi




Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010