Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda Celeste » mercoledì 20 novembre 2019, 21:20

0 - Avete una parte maschile e una parte femminile? In caso affermativo le domande seguenti sono per voi, in caso negativo potete rispondere a questa sola domanda.
1 - La VOSTRA parte maschile è meno sensibile di quella VOSTRA femminile?
2 - La VOSTRA parte maschile è più prepotente di quella VOSTRA femminile?
3 - La VOSTRA parte maschile è più egoista di quella VOSTRA femminile?
4 - La VOSTRA parte maschile è più rozza di quella VOSTRA femminile?
5 - La VOSTRA parte maschile è più debole di quella VOSTRA femminile?
6 - La VOSTRA parte maschile è meno solidale di quella VOSTRA femminile?
7 - La VOSTRA parte maschile è più brutta di quella VOSTRA femminile?
8 - La VOSTRA parte maschile è più maschilista di quella VOSTRA femminile?
9 - La VOSTRA parte maschile è meno spirituale di quella VOSTRA femminile?
10 - La VOSTRA parte maschile ha un istinto sessuale più forte di quella VOSTRA femminile?

Se rispondere a tutte le domande è troppo impegnativo potete anche rispondere solo ad alcune (o a nessuna). Il mio sondaggio è rivolto a tutte le persone, di qualsiasi genere fisico o psichico.


La mia risposta a Celeste è la seguente:
Non ho una parte femminile, anche se una volta lo pensavo, poi ho preferito cambiare idea. Comunque ritengo di poter scegliere abbastanza, prendendomi le mie responsabilità, su quali comportamenti mettere in atto e quali abitudini crearmi, aldilà di cosa (per gli altri o le altre) possa essere "appropriato" per i maschi o le femmine.
Celeste
Avatar utente
Celeste
Lady
Lady
 
Messaggi: 903
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 23:25
Località: Triveneto

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda CristinaV » mercoledì 20 novembre 2019, 21:25

Forse, prima, sarebbe il caso di definire il senso di parte femminile dato che il termine risulta estremamente soggettivo.

Cristina
La mia esistenza, si rifà a quei buoni vecchi jeans: Chi mi ama mi segua.

2481 2925
Avatar utente
CristinaV
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 855
Iscritto il: sabato 12 settembre 2015, 21:46
Località: Novara

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda Celeste » mercoledì 20 novembre 2019, 22:19

CristinaV ha scritto:Forse, prima, sarebbe il caso di definire il senso di parte femminile dato che il termine risulta estremamente soggettivo.

Il senso non posso definirlo io (anche perché io non ho parti), e cercare di definirlo potrebbe essere una complicazione da me non richiesta (nulla vieta che qualcun* possa cercare di definirlo per se stess*). Però, data la forte presenza di persone che affermano con sicurezza l'esistenza di una parte femminile e una parte maschile dentro se stesse, mi chiedevo se il singolo individuo riesce a metterle a confronto oppure no su tali domande...
Celeste
Avatar utente
Celeste
Lady
Lady
 
Messaggi: 903
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 23:25
Località: Triveneto

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda roby_rm » mercoledì 20 novembre 2019, 22:40

Ok. Scelgo la domanda di riserva! : Smile :
Seriamente, come dice CristinaV bisogna definire cosa è la parte maschile e la parte femminile. Personalmente, se per parte maschile/femminile si intende quale è il lato di carattere preponderante quando sono e mi sento en homme/en Femme, la risposta è sì a 1,2,3,4.6,8. Non si applica a 5 (debole/forte), 7(bello/brutto), 9 (spirituale) e 10 (istinto sessuale).

In definitiva io mi sento io sia en homme che en Femme.
En homme sento di più la parte competitiva - aggressiva e tribale. En Femme sono più collaborativa, empatica e cerco più il "particolare". Quale mi piace più o in quale mi identifico di più? Secondo momenti. La vera conquista è stata sapere che possedevo entrambe le caratteristiche, ed imparare a conviverci senza temerle, ma anzi gestendole.

Kiss

PS x Celeste: qual è il senso del sondaggio? Perché ritieni di non avere una parte femminile? Non mi è chiaro come puoi preferire di cambiare idea su ciò che sei. : Smile :

Abbraccione
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Princess
Princess
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda Celeste » mercoledì 20 novembre 2019, 23:14

roby_rm ha scritto:PS x Celeste: qual è il senso del sondaggio? Perché ritieni di non avere una parte femminile? Non mi è chiaro come puoi preferire di cambiare idea su ciò che sei. : Smile :

Il senso del sondaggio ha lo stesso senso di tutte le discussioni che ho aperto: conoscere cosa pensano e sentono le altre persone, chiarire come la vedo io, eventualmente confrontarmi.
Una volta pensavo di avere una parte femminile, poi facendo esperienza nel crossdressing e confrontandomi con le altre persone mi sono resa conto che la mia credenza di avere una parte femminile l'avevo appresa per sentito dire. Attualmente non necessito di una parte femminile perché per descrivere me stessa scelgo la via più semplice. Se dal Nord-est venissi a Roma : Love : non credo che passerei per la Puglia, ma se in Puglia mi volessero regalare un enorme sacco di diamanti : Chessygrin : farei una tappa anche lì : Thumbup : ... cioè intendo dire che la complicazione me la cerco solo se mi dà qualcosa in più, altrimenti preferisco la via più semplice. Tutto quello che faccio e che sento non ha motivo di avere una causa in una parte femminile.
Celeste
Avatar utente
Celeste
Lady
Lady
 
Messaggi: 903
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 23:25
Località: Triveneto

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda angelaingrid » mercoledì 20 novembre 2019, 23:27

Certo che ho una parte femminile: la cistifellea.
Ecco, quella è molto femminile. Il resto non saprei.
Ultima modifica di angelaingrid il mercoledì 20 novembre 2019, 23:38, modificato 1 volta in totale.
Angela Ingrid non è così. È che la disegnano così.
Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
 
Messaggi: 3660
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda maxima » mercoledì 20 novembre 2019, 23:31

io non riesco proprio a fare distinzione fra parte maschile e parte femminile; per me, in me, le due componenti esistono e convivono. Mi sembrerebbe sbagliato, forse anche un po’ superficiale, benché apparentemente scontato, dire che la mia parte maschile sia meno bella rispetto a quella femminile; che sia più rozza, meno solidale, più prepotente e più egoista... Fortunatamente credo di essere sempre me stesso o me stessa a seconda dei panni che indosso (e dunque prevalentemente dovrei dire me stesso).
Forse potrei ammettere di provare a mostrare nel complesso una maggior “delicatezza” per poter fornire un’immagine più femminile quando desidero passare per tale, ma credo che sia solo questione di atteggiamenti leggermente diversi.
Anzi, mi piacerebbe se fosse meno usuale associare i termini e le qualità in relazione al genere. Ma so che la nostra società si basa anche su queste differenze. Peccato.
maxima
4538
Avatar utente
maxima
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2294
Iscritto il: venerdì 24 ottobre 2014, 23:30
Località: genova

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda maxima » mercoledì 20 novembre 2019, 23:35

angelaingrid ha scritto:Certo che una parte femminile: la cistifellea.
Ecco, quella è molto femminile. Il resto non saprei.


Be’, allora anche la carotide, la giugulare e la ddome.
maxima
4538
Avatar utente
maxima
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2294
Iscritto il: venerdì 24 ottobre 2014, 23:30
Località: genova

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda angelaingrid » mercoledì 20 novembre 2019, 23:41

maxima ha scritto:Be’, allora anche la carotide, la giugulare e la ddome.

Io ho un giugularo. Ed è pure feroce.

: Razz : : Razz : : Razz :
Angela Ingrid non è così. È che la disegnano così.
Avatar utente
angelaingrid
Princess
Princess
 
Messaggi: 3660
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 15:29
Località: Livorno

Re: Parte maschile e parte femminile: alcune domande

Messaggioda LellaB » giovedì 21 novembre 2019, 0:00

maxima ha scritto:
angelaingrid ha scritto:Certo che una parte femminile: la cistifellea.
Ecco, quella è molto femminile. Il resto non saprei.


Be’, allora anche la carotide, la giugulare e la ddome.
maxima


E la panza...? La mia è estremamente femminile, c'è pure un elegantissimo ombelico...
Antonella : Nar :

The high is the heel, the closest is the Paradise...
Avatar utente
LellaB
Lady
Lady
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 763
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 17:05
Località: Provincia Torino

Prossimo


Torna a Sondaggi




Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010