ATTRAZIONE

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda Kleoo » sabato 2 maggio 2020, 12:48

Wow quante opinioni ! Ognuna giusta a suo vedere poi.
Credo che la sessualità sia mutevole nel corso del tempo e differente per ogni persona .
Spesso mi sono domandata perché la gran parte delle CD lo diventi di fatto a una certa età che spesso corrisponde a quella del calo del testosterone, è innegabile.
Prendo atto ma non posso certo giudicare i come e i perché.
Posso solo guardare dentro di me e scopro che nemmeno io so dare su me stessa delle risposte univoche.
Sono attratta dagli uomini ? No anzi ni , alcuni mi piacciono fisicamente , pochissimi direi e se ne sono corteggiata la cosa mi imbarazza .
Sono attratta dalle donne? Si mi piacciono molto .
Quindi a rigore di logica dovrei essere eterosessuale .
Invece ho da anni un fidanzato con cui ho uno splendido rapporto sia intellettivo che sessuale (dove io sono solo f)
In questo periodo le poche volte che mi è capitato di aver a che fare con belle donne invece ho fatto sempre cilecca e nemmeno sogno di cercare una relazione fissa..
Quindi a rigore di logica dovrei x questo essere un omosessuale ?!
Ho pensato di fare transizione ? Si molte volte soprattutto intorno ai miei 27 anni ma ero fermata nel proposito dai legami familiari da periodo {anni 1980} non proprio propedeutici socialmente a un cambio di genere, e anche in fondo a un mio essere maschio e godere di quelle cose che ai maschi piace fare , bere birra, andare allo stadio, guidare moto e fare smargiassate con gli amici .
Di li a pochissimo non vi voglio tediare mi sono ritrovata x una serie di cazzate e scelte superficiali a essere sposata con prole cosa che x i successivi 20 anni ha cambiato radicalmente la mia vita e pure la mia disforia che come molte di voi è sopravvissuta tra segreti e trasferte fino al giorno in cui scoperta è successo l'irreparabile.
Ma perché vi scrivo tutto questo boh?!
Insomma x farla breve quando mi interrogo su cosa sono su quale è la mia tendenza sessuale non so rispondermi con certezza .
Sono quel che mi va di essere in quel momento è la risposta più consona .
Posso però mettere x iscritto che da maschietto non sono mai stata con un uomo cosa invece che non ho nessuna remora a fare quando sono CD.
Quindi essere enfemme o in cura htr Ancor di più secondo me può essere coadiuvante al fatto di essere attratte dal maschio anche se non lo si è mai stato prima .
Vivere al ritmo del rock n' roll

LA PIÙ GRANDE PRIGIONE DEL MONDO È LA PAURA DEL GIUDIZIO DEGLI ALTRI .
Avatar utente
Kleoo
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 193
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2019, 16:58
Località: Milano

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda roby_rm » sabato 2 maggio 2020, 13:32

Kleoo ha scritto:Wow quante opinioni ! Ognuna giusta a suo vedere poi.
Credo che la sessualità sia mutevole nel corso del tempo e differente per ogni persona .
Spesso mi sono domandata perché la gran parte delle CD lo diventi di fatto a una certa età che spesso corrisponde a quella del calo del testosterone, è innegabile.
Prendo atto ma non posso certo giudicare i come e i perché.
Posso solo guardare dentro di me e scopro che nemmeno io so dare su me stessa delle risposte univoche.
Sono attratta dagli uomini ? No anzi ni , alcuni mi piacciono fisicamente , pochissimi direi e se ne sono corteggiata la cosa mi imbarazza .
Sono attratta dalle donne? Si mi piacciono molto .
Quindi a rigore di logica dovrei essere eterosessuale .
Invece ho da anni un fidanzato con cui ho uno splendido rapporto sia intellettivo che sessuale (dove io sono solo f)
In questo periodo le poche volte che mi è capitato di aver a che fare con belle donne invece ho fatto sempre cilecca e nemmeno sogno di cercare una relazione fissa..
Quindi a rigore di logica dovrei x questo essere un omosessuale ?!
Ho pensato di fare transizione ? Si molte volte soprattutto intorno ai miei 27 anni ma ero fermata nel proposito dai legami familiari da periodo {anni 1980} non proprio propedeutici socialmente a un cambio di genere, e anche in fondo a un mio essere maschio e godere di quelle cose che ai maschi piace fare , bere birra, andare allo stadio, guidare moto e fare smargiassate con gli amici .
Di li a pochissimo non vi voglio tediare mi sono ritrovata x una serie di cazzate e scelte superficiali a essere sposata con prole cosa che x i successivi 20 anni ha cambiato radicalmente la mia vita e pure la mia disforia che come molte di voi è sopravvissuta tra segreti e trasferte fino al giorno in cui scoperta è successo l'irreparabile.
Ma perché vi scrivo tutto questo boh?!
Insomma x farla breve quando mi interrogo su cosa sono su quale è la mia tendenza sessuale non so rispondermi con certezza .
Sono quel che mi va di essere in quel momento è la risposta più consona .
Posso però mettere x iscritto che da maschietto non sono mai stata con un uomo cosa invece che non ho nessuna remora a fare quando sono CD.
Quindi essere enfemme o in cura htr Ancor di più secondo me può essere coadiuvante al fatto di essere attratte dal maschio anche se non lo si è mai stato prima .


: Smile : chi è la bella dell'avatar? Non mi dire che sei tu! : Smile : : Smile : : Smile : a parte una debolissima somiglianza, lei è troppo carina! : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

Ok. Ho detto la mia ocata! Però credo che hai fatto girare più di una testa!

Cio detto, non mi sembra che 27 anni sia un' età così tarda, da calo di testosterone!
Mi sembra più opportuno dire che per superare le varie fasi: rifiuto-accettazione-imparare come si fa-arrivare a risultati decenti ci vuole tempo, specie considerando pentimenti e ripensamenti.
C' e poi da considerare che se si prova a "sistemare" la parte biologica e a sfornare cuccioli, se ne va altro tempo ed ecco spiegato il "ritardo!"

Però un po' ti serve per rimanere giovane! Come cd hai sempre 15- 20 anni meno della tua età anagrafica!
Mi sa che alcune di noi sono CD-minorenni! : Smile :

Ci scrivi tutto questo perché sai che ci fa piacere leggerlo e conoscerti.

Quanto al sapere perché e quando ti comporti in una certa maniera, direi che è un problema un po' meno difficile di sapere come pensi, ma non molto meno difficile!
Una specie di mix di carattere, esperienze, ormoni, sentimenti, incontri ed opportunità.
Semplice no? Adesso basta che aggiungi queste poche cose alla "meccanica" del pensiero (possino cecamme se ho un ' idea di come funziona!) ed hai risolto!

Qualche volta penso (ma non so perché) che preferisco vivere piuttosto che invecchiare chiedendomi perché vorrei vivere! : Smile :
Però io sono oca!

Kiss
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Princess
Princess
 
Messaggi: 1072
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda Frida » sabato 2 maggio 2020, 19:35

PancyCoat ha scritto:Le etichette sono si utili (come la sigla LGBT+"codicefiscale"), però alla fine si rischia di perdere di vista l'obbiettivo. Se l'obbiettivo è trovare una formula semplice ed elegante per descrivere la propria equazione umana, allora ben vengano acronimi ed etichette. Se invece si cerca di stare bene con se stesse ed vivere una vita sociale per come si è, non è essenziale.


Se ho capito bene, per star bene con se stessi non servono le etichette, e fin qui ci può anche stare, specie se vivi sul monte Ararat, ma se si vuole vivere una vita sociale per come si è, forse il riconoscimento dei diritti fondamentali delle identità sessuali è essenziale, oppure no? Ad esempio, è essenziale per due lesbiche godere degli stessi diritti di tutte le altre coppie?
"Una voce chiama da Seir in Edom: sentinella quanto durerà ancora la notte? E la sentinella risponde: verrà il mattino ma è ancora notte; se volete domandare ritornate un' altra volta"
Avatar utente
Frida
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2015, 1:46
Località: Milano

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda roby_rm » sabato 2 maggio 2020, 19:54

Frida ha scritto:
PancyCoat ha scritto:Le etichette sono si utili (come la sigla LGBT+"codicefiscale"), però alla fine si rischia di perdere di vista l'obbiettivo. Se l'obbiettivo è trovare una formula semplice ed elegante per descrivere la propria equazione umana, allora ben vengano acronimi ed etichette. Se invece si cerca di stare bene con se stesse ed vivere una vita sociale per come si è, non è essenziale.


Se ho capito bene, per star bene con se stessi non servono le etichette, e fin qui ci può anche stare, specie se vivi sul monte Ararat, ma se si vuole vivere una vita sociale per come si è, forse il riconoscimento dei diritti fondamentali delle identità sessuali è essenziale, oppure no? Ad esempio, è essenziale per due lesbiche godere degli stessi diritti di tutte le altre coppie?


Direi che è essenziale per tutte le coppie ammissibili.

Per una bigotta come me, ad esempio la coppia assassino-vittima non è ammissibile. Ho anche problemi con sadico e masoch.

Per le coppie ammissibili non vedo eccessiva differenza, se non quella, purtroppo imponderabile, della durabilità.

In fondo un divorzio è un naufragio per ogni tipo di coppia! : Smile :

Ed adesso mi hai posto un bel problema! Questo, oltre che sul monte Ararat, può essere vero sul Cervino, sull'Aconcagua, sull'Everest...
ok. Proviamo intanto a dare una risposta che vale nella depressione di el Quattara? : Chessygrin :

Kiss
roby_rm

I'm not so bad! They just draw me that way!
Avatar utente
roby_rm
Princess
Princess
 
Messaggi: 1072
Iscritto il: venerdì 12 aprile 2019, 21:09
Località: roma - italia

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda PancyCoat » sabato 2 maggio 2020, 19:57

Frida ha scritto:
PancyCoat ha scritto:
Se ho capito bene, per star bene con se stessi non servono le etichette, e fin qui ci può anche stare, specie se vivi sul monte Ararat, ma se si vuole vivere una vita sociale per come si è, forse il riconoscimento dei diritti fondamentali delle identità sessuali è essenziale, oppure no? Ad esempio, è essenziale per due lesbiche godere degli stessi diritti di tutte le altre coppie?


Ovviamente mi riferivo a me e per il mio percorso interiore.

Poi se vogliamo parlare di coming out, definirsi, potersi definire è utile persino indispensabile, visto che per molti il termine pansessuale (ironizzo) è sinonimo di attrazione sessuale per il glutine. : Eeek :
Mi piacciono le attenzioni ma non mi piace essere al centro dell'attenzione.
Avatar utente
PancyCoat
Baby
Baby
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sabato 18 aprile 2020, 12:50
Località: provincia di torino

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda SissyPrincess » sabato 2 maggio 2020, 21:06

Monica Poli ha scritto:È talmente tanto tempo che non scrivo, che ho addirittura faticato a ricordarmi come si fa ad aprire un nuovo topic...

Il mio argomento riguarda quello che io ritengo un fenomeno piuttosto strano.
Mi riferisco al fatto che alcune (molte? poche? non si sa) persone che affrontano il percorso di transizione scoprano, in questa delicatissima fase della loro vita, quell'attrazione verso gli uomini che nel loro lungo passato era sempre stata del tutto sconosciuta ed estranea .
Io davvero non so se le cure ormonali a cui si sottopongono abbiano anche il potere di modificare l'orientamento sessuale. Lo riterrei però molto improbabile, pronto comunque ad essere categoricamente smentito.
Ma se non è la cura, come può allora accadere che persone che non abbiano mai - dicasi mai - avvertito neanche la pur minima attrazione verso un uomo, persone che alla sola idea di approcciarne uno ne provavano ribrezzo, improvvisamente scoprano di provare piacere nell'essere frequentate da uomini, nell'essere corteggiate, magari desiderate? Com'è possibile che nel giro di poco tempo si avverta questa attrazione verso il maschio, al punto di far nascere delle "storie", come s'usa dire?
Forse era da tempo una cosa nascosta e latente, che le nuove condizioni hanno fatto emergere? Non lo credo, perché se in quaranta o cinquant'anni la cosa non si è mai assolutamente manifestata, nemmeno per sbaglio, è praticamente impossibile che covasse nascosta da qualche parte. Penso che chi "schifa" i maschi lo faccia nella massima sincerità e convinzione, senza alcuna ipocrisia.
E allora, da dove nasce questa pulsione?
Non è che forse, invece di attrazione nei confronti dei maschi, si tratti di attrazione verso la situazione che si crea, senza più inibizioni né freni?
Abbiamo sempre detto che, in generale, chi si traveste prova piacere nel percepirsi e nell'essere percepito come una donna. Essere percepiti come donne aiuta a "sentirsi" tali, che è diverso dall'essere. Il sentirsi donne è il traguardo massimo raggiungibile, poiché ciascuno di noi ha la ragionevole certezza di non poterlo essere dal punto di vista biologico.
In questo contesto, la compagnia e la frequentazione di un uomo è quanto di meglio ci possa essere per "sentirsi" donne, poiché in quei frangenti viene a crearsi una contrapposizione netta, l'uomo e la donna, la coppia, nei due tradizionali e distinti ruoli che la società da sempre ci assegna.
A quel punto ad eccitare non è l'uomo ma la situazione che viene a crearsi. E poiché il vero obbiettivo non è di stare con un uomo perché se ne è attratti, ma di provare piacere nel sentirsi donne ai massimi livelli, l'uomo ne diviene l'inconsapevole strumento attraverso il quale raggiungere questo obbiettivo.
Credo che ciò possa rappresentare la spiegazione di un fenomeno altrimenti inspiegabile.



Fino a qualche anno fa ti avrei risposto dicendo che non mi piacevano assolutamente gli uomini e che mi avrebbe fatto ribrezzo il solo pensare di baciarne uno.
Ora credo,a distanza di un pò di tempo, di esserne in parte attratta, ma continuano a piacermi ancora le donne. Pertanto potrei definirmi bisex.
Non penso che riuscirei mai ad avere una relazione stabile e duratura con un uomo, non lo desidero, ma mi piacerebbe provare ad essere la donna in qualche occasione (non solo a letto).
Immagine
Avatar utente
SissyPrincess
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 315
Iscritto il: martedì 19 marzo 2019, 22:34
Località: Campania

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda genserica » domenica 3 maggio 2020, 16:00

Mi piacerebbe provare,si. Da qualche mese uno dei pensieri erotici è proprio questo.E, a volte, mi chiedo se nella mia vita non provarci sarebbe un peccato mortale. Ma se mi trovassi veramente davanti ad un uomo per fare l'amore istintivamente scapperei a gambe levate. Il "cervello" donna e il "cervello" uomo a volte si scontrano e si alternano. Il testosterone, evidentemente calando di molto, produce in me panorami sino a qualche termpo fa impensabili. Comunque bellissimi ed appaganti. Ve lo assicuro!!!
"Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni!"
Avatar utente
genserica
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 132
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2019, 16:45
Località: genova

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda PancyCoat » domenica 3 maggio 2020, 16:53

genserica ha scritto:Mi piacerebbe provare,si.
...
Comunque bellissimi ed appaganti. Ve lo assicuro!!!


Nel caso volessi passare dalla fantasia alla pratica, ci sono app apposite. (che mi hanno caldamente consigliato conoscenti : Razz : - che o ci vedono meglio di me o io ho il paraocchi )
Mi piacciono le attenzioni ma non mi piace essere al centro dell'attenzione.
Avatar utente
PancyCoat
Baby
Baby
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sabato 18 aprile 2020, 12:50
Località: provincia di torino

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda genserica » domenica 3 maggio 2020, 17:08

PancyCoat ha scritto:
genserica ha scritto:Mi piacerebbe provare,si.
...
Comunque bellissimi ed appaganti. Ve lo assicuro!!!


Nel caso volessi passare dalla fantasia alla pratica, ci sono app apposite. (che mi hanno caldamente consigliato conoscenti : Razz : - che o ci vedono meglio di me o io ho il paraocchi )

Quali?' : b0821.gif :
"Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni!"
Avatar utente
genserica
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 132
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2019, 16:45
Località: genova

Re: ATTRAZIONE

Messaggioda PancyCoat » domenica 3 maggio 2020, 17:11

genserica ha scritto:
PancyCoat ha scritto:
genserica ha scritto:Mi piacerebbe provare,si.
...
Comunque bellissimi ed appaganti. Ve lo assicuro!!!


Nel caso volessi passare dalla fantasia alla pratica, ci sono app apposite. (che mi hanno caldamente consigliato conoscenti : Razz : - che o ci vedono meglio di me o io ho il paraocchi )

Quali?' : b0821.gif :


Non so se si può in forum... Mando pm
Mi piacciono le attenzioni ma non mi piace essere al centro dell'attenzione.
Avatar utente
PancyCoat
Baby
Baby
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sabato 18 aprile 2020, 12:50
Località: provincia di torino

PrecedenteProssimo


Torna a Identità di genere




Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010