Nuovo libro si Stefano Ferri

Moderatori: AnimaSalva, Valentina, Melissa_chan, Alyssa, Roby, Irene, CristinaV, vernica71

Rispondi
Avatar utente
Lucia Bio
Gurl
Gurl
Messaggi: 161
jedwabna poszewka na poduszkę 40x40
Iscritto il: domenica 29 ottobre 2017, 20:28
Località: Provincia di Milano

Utente incontrata

Donna

Nuovo libro si Stefano Ferri

Messaggio da Lucia Bio »


Ciao, si era già parlato di Stefano Ferri. In questi giorni è apparsa un intervista , che riporto, sul suo nuovo libro.
Mi sono molto divertita quando ha raccontato l'esperienza con suo padre.
https://www.arezzonotizie.it/blog/gossi ... ubino.html


Lucia

Inviato dal mio moto g 5G utilizzando Tapatalk


Avatar utente
indecisa
Princess
Princess
Messaggi: 1174
Iscritto il: mercoledì 7 febbraio 2018, 20:53
Località: Milano
Età: 52
Contatta:

Accesso area fotografica

Re: Nuovo libro si Stefano Ferri

Messaggio da indecisa »

Grazie per la segnalazione Lucia.

Avatar utente
Io, (e) Giulia
Gurl
Gurl
Messaggi: 216
Iscritto il: domenica 13 febbraio 2022, 1:15
Località: Palermo
Età: 62

Accesso area fotografica

Re: Nuovo libro si Stefano Ferri

Messaggio da Io, (e) Giulia »

Grazie anche da me, scaricato.....
Giulia

Avatar utente
Katymakeup
Princess
Princess
Messaggi: 1085
Iscritto il: giovedì 22 dicembre 2016, 18:29
Località: lodi provncia
Età: 34

Accesso area fotografica

Re: Nuovo libro si Stefano Ferri

Messaggio da Katymakeup »

Ben vengano libri così.
Complimenti a Stefano!

Avatar utente
Anna
Gurl
Gurl
Messaggi: 362
Iscritto il: mercoledì 10 novembre 2021, 23:48
Località: Roma
Età: 50

Re: Nuovo libro si Stefano Ferri

Messaggio da Anna »

Lucia grazie, preso!
E Anna verrà
Col suo modo di guardarci dentro
Di sorridere di questa libertà

Avatar utente
Karen_75
Teen
Teen
Messaggi: 51
Iscritto il: mercoledì 25 maggio 2022, 16:36
Località: Firenze
Età: 47

Re: Nuovo libro si Stefano Ferri

Messaggio da Karen_75 »

Bellissima introduzione .Sembra che la storia di Stefano sia un po' la storia di tante di noi.interrssante devo sicuramente approfondire .
Nella vita vorrei essere come un bruco. Mangiare molto, dormire un po’ e poi svegliami bellissima.

Le vie del signore sono infinite,è la segnaletica che lascia a desiderare.

Karen

Avatar utente
Deb
Gurl
Gurl
Messaggi: 316
Iscritto il: venerdì 14 febbraio 2020, 15:31
Località: Milano
Età: 52
Contatta:

Utente incontrata

Accesso area fotografica

Re: Nuovo libro si Stefano Ferri

Messaggio da Deb »

L'ho letto tutto d'un fiato e......leggetelo lo consiglio!!
baci Deb

Avatar utente
Io, (e) Giulia
Gurl
Gurl
Messaggi: 216
Iscritto il: domenica 13 febbraio 2022, 1:15
Località: Palermo
Età: 62

Accesso area fotografica

Re: Nuovo libro si Stefano Ferri

Messaggio da Io, (e) Giulia »

Io l'ho letto su consiglio di Eva2016 e non mi è piaciuto.

Riposto quanto scritto in altro topic:

Per quanto riguarda CROSSDRESSER, devo dare un giudizio totalmente negativo.
Trattandosi di una autobiografia, non riesco a non giudicare, negativamente, l'autore, e la sua vita, troppo diverso da me e da quei valori essenziali che hanno sempre improntato la mia di vita.
Troppo egocentrico, troppo preso da se stesso, dai suoi bisogni, dalle sue necessità e dai suoi desideri, a discapito di tutte le persone che gli stanno accanto,
quasi (e forse senza quasi) non gliene importasse nulla.
A parte piangersi sempre addosso.
Tutte le sue azioni, sono state, sempre, a discapito della sua famiglia, disposto a sacrificarla, non sentendosene, minimamente, responsabile, se non a parole.
Certo, non tutti siamo uguali (è questo è, sicuramente, un bene) ma la sua capacità di raccontare, con fierezza, il suo egoismo, come se fosse un trofeo da ostentare, mi ha, molto, lasciato perplesso (il fine giustifica i mezzi?).

Tutto questo, indipendentemente, dall'oggetto del libro: essere un crossdresser.

La scelta editoriale di lasciare il racconto in sospeso, è sicuramente indice di una successiva pubblicazione, che sicuramente non leggerò, deprecando, altresì, questi mezzucci da marketing sfacciato.


Ho anche letto, sempre su consiglio, "I collant di mio marito".

(e riposto un mio precedente giudizio).

Umano, reale, scritto abbastanza bene, molto scorrevole.
Una persona, come noi, che se pur ha i suoi bisogni e i suoi desideri, a cui non rinuncia, si preoccupa delle conseguenze, che questo suo modo di essere, di sentirsi, può avere sulle persone che ama (con tutte le, connesse, problematiche).

Della "scrittrice" non si trovano informazioni di nessun tipo, il che mi fa pensare che sia stato usato uno pseudonimo.

Conosce, sicuramente, bene, il nostro mondo, ma dubito che sia una donna genetica (grossi dubbi mi vengono anche da come è stata scritta la parte femminile, quella della moglie, per intenderci, non proprio, totalmente ...... femminile).

Ho dei dubbi, anche, sul fatto che possa essere una storia reale ma, piuttosto, una serie di desideri/paure/perplessità, che accomunano molte di noi.

Ho iniziando a leggere, della stessa "scrittrice", Il mondo segreto dei travestiti, convincendomi, sempre di più, che non sia una donna bio (che mai avrebbe usato le immagini che si trovano all'interno del il libro).

Comunque storia vera o meno, mi è piaciuto molto, ritrovandomi, anche, in tante situazioni, raccontate nel libro.


Giulia ........ criticona .......

Rispondi