Dalla parrucchiera

Avatar utente
valeriaconte
Princess
Princess
Messaggi: 4771
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 18:16
Località: brescia
Contatta:

Dalla parrucchiera

Messaggio da valeriaconte »

Intendo per la parrucca. Da un po' di tempo che non ci andavo.
Ieri mi faccio trovare , all'apertura del negozio, sulla soglia. Entriamo e gli parlo della parrucca , quella dei capelli veri lunga, me la sistema , mi fa un po' di ricci con l'arriccia capelli. Dice che andare ancora ed è un peccato che non la metto spesso. Gli dico che è bella e la metterò ancora.
La parrucca con i capelli corti che indossavo, va bene un po' spettinata è più naturale. Le donne non hanno sempre i capelli pettinati e così sembra meno parrucca : Wink :
Dice che va bene ancora anche se son passati 2 anni, non occorre cambiarla. : Thumbup :
Parliamo ancora un po' di capelli e altro e ci diamo del tu. Passa così mezz'ora.
Chiedo cosa gli devo dare, Lei : nulla , basta un abbraccio : Love :
Ci abbracciamo un paio di volte . Gli dico che tornerò tra qualche mese, E la saluto : ciao . Lei : ciao Valeria : Chessygrin :
Esistono ancora le persone oneste e di cuore !

Valeria
Avatar utente
JessicaTravina
Lady
Lady
Messaggi: 666
Iscritto il: lunedì 29 dicembre 2014, 23:53
Località: Milano
Età: 42
Contatta:

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da JessicaTravina »

valeriaconte ha scritto: ...
Esistono ancora le persone oneste e di cuore !
ed è bello saperlo : Thumbup :
grazie
Jessica
Eva

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da Eva »

: Thumbup :

Andare da una parrucchiera enfemme è un'esperienza che consiglio a tutte, entrare in uno dei templi della femminilità, pur con le limitazioni date dal nostro orpello, è un momento da assaporare fino in fondo...

Valeria, non rendere mai pubblico l'indirizzo della tua parrucchiera o potrebbe capitare questo:

Una mattina un fiorista andò dal barbiere per un taglio di capelli. Alla fine, chiese il conto, ma il barbiere rispose: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana sto facendo servizio alla comunità”. Il fiorista ringraziò della gentilezza e uscì. E il mattino successivo il barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e una dozzina di rose alla porta del suo negozio.
Più tardi un poliziotto entrò a farsi tagliare i capelli e quando chiese di pagare, il barbiere disse anche a lui: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana sto facendo servizio alla comunità”. Il poliziotto ne fu felice e il mattino successivo il barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e una dozzina di ciambelle alla porta del suo negozio.

Venne quindi un Membro del Parlamento per il taglio dei capelli e quando passò alla cassa, anche a lui il barbiere ripeté: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana, sto facendo servizio alla comunità”. Molto contento il Membro del Parlamento se ne andò. La mattina successiva, quando il barbiere andò ad aprire il negozio, trovò una dozzina di Parlamentari in fila per il taglio dei capelli.
Avatar utente
tonialatrans
Gurl
Gurl
Messaggi: 154
Iscritto il: lunedì 17 novembre 2014, 8:56
Località: messina
Età: 63
Contatta:

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da tonialatrans »

Scusa Eva,ma ci consideri come i parlamentari?......!!!!!!!!!!!!!!
Avatar utente
JessicaTravina
Lady
Lady
Messaggi: 666
Iscritto il: lunedì 29 dicembre 2014, 23:53
Località: Milano
Età: 42
Contatta:

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da JessicaTravina »

tonialatrans ha scritto:Scusa Eva,ma ci consideri come i parlamentari?......!!!!!!!!!!!!!!
: II-097.gif :

non capisco la deduzione
Jessica
Avatar utente
maxima
Princess
Princess
Messaggi: 2390
Iscritto il: venerdì 24 ottobre 2014, 23:30
Località: genova
Età: 50
Contatta:

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da maxima »

indubbiamente penso che possa essere un'esperienza indimenticabile. ma si agisce sulla parrucca come se vi fossero i capelli naturali? Bellissimo, poi, scoprire che ci siano in giro ancora persone splendide, oneste, senza pregiudizi che sappiano davvero vedere le persone che si trovano di fronte!
brava Valeria per la tua (ormai nota) intraprendenza!!
maxima
@eva: bellissima l'acconciatuta del tuo nuovo avatar!!!
Avatar utente
valeriaconte
Princess
Princess
Messaggi: 4771
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 18:16
Località: brescia
Contatta:

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da valeriaconte »

Eva ha scritto:: Thumbup :

Andare da una parrucchiera enfemme è un'esperienza che consiglio a tutte, entrare in uno dei templi della femminilità, pur con le limitazioni date dal nostro orpello, è un momento da assaporare fino in fondo...

Valeria, non rendere mai pubblico l'indirizzo della tua parrucchiera o potrebbe capitare questo:

Una mattina un fiorista andò dal barbiere per un taglio di capelli. Alla fine, chiese il conto, ma il barbiere rispose: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana sto facendo servizio alla comunità”. Il fiorista ringraziò della gentilezza e uscì. E il mattino successivo il barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e una dozzina di rose alla porta del suo negozio.
Più tardi un poliziotto entrò a farsi tagliare i capelli e quando chiese di pagare, il barbiere disse anche a lui: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana sto facendo servizio alla comunità”. Il poliziotto ne fu felice e il mattino successivo il barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e una dozzina di ciambelle alla porta del suo negozio.

Venne quindi un Membro del Parlamento per il taglio dei capelli e quando passò alla cassa, anche a lui il barbiere ripeté: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana, sto facendo servizio alla comunità”. Molto contento il Membro del Parlamento se ne andò. La mattina successiva, quando il barbiere andò ad aprire il negozio, trovò una dozzina di Parlamentari in fila per il taglio dei capelli.
Non ti preoccupare, solo la pettinatura è gratis, le parrucche se le fa pagare bene.... : Razz :
Ma non bisogna pensare solo ai soldi, sono altre le cose importanti

Valeria
Avatar utente
valeriaconte
Princess
Princess
Messaggi: 4771
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2014, 18:16
Località: brescia
Contatta:

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da valeriaconte »

maxima ha scritto:indubbiamente penso che possa essere un'esperienza indimenticabile. ma si agisce sulla parrucca come se vi fossero i capelli naturali? Bellissimo, poi, scoprire che ci siano in giro ancora persone splendide, oneste, senza pregiudizi che sappiano davvero vedere le persone che si trovano di fronte!
brava Valeria per la tua (ormai nota) intraprendenza!!
maxima
@eva: bellissima l'acconciatuta del tuo nuovo avatar!!!
Cerco solo di essere me stessa : Thumbup :

Valeria
Eva

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da Eva »

maxima ha scritto: @eva: bellissima l'acconciatura del tuo nuovo avatar!!!
Grazie! Ti piace davvero? Fa molto "signora", ma visto che dopo Sirmione sono diventata zia di un paio di CD, credo ci possa stare... la foto dell'avatar invece è stata "fumettata" se avatar dev'essere, che lo sia veramente! : Lol :
Avatar utente
LauraB
Queen
Queen
Messaggi: 5371
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia
Età: 56
Contatta:

Re: Dalla parrucchiera

Messaggio da LauraB »

Eva ha scritto:Valeria, non rendere mai pubblico l'indirizzo della tua parrucchiera o potrebbe capitare questo:
troppo tardi.. mi sa che ci farò un giro. Anche perché Legnano (dove le compero io) non è proprio fuori casa..
Laura Bianchi
Rispondi