Razzismo imperante

Razzismo imperante

Messaggioda Chicca.love » venerdì 13 luglio 2018, 17:33

Buongiorno a tutte!!!
Oggi mentre passavo un paio d’ore di relax al mare , mi sono traovata ad assistere ad una serie di episodi talmente tristi e deprimenti da farmi passare pure la voglia di rilassarmi. Accanto al mio ombrellone avevo un gruppo di ragazzi di circa 20 anni e davanti a loro ad un altro ombrellone un gruppo di ragazze e un loro amico età circa 16/18 anni. Il ragazzino che stava chiaccherando e scherzando con le sue amiche ha attirato le attenzioni non certo gentili del gruppo dei ragazzi. Il gruppo ha notato i modi gentili del ragazzino e dopo poco le battute per nulla velate sulla sessualità o sulla femminilità si sono trasformate in un atteggiamento piano piano più aggressivo e irrispettoso. Il vociare del gruppo si è trasformato in quasi grida con frasi che gelano il sangue passando da “ frocio” “checca” “futura puttana trans” ecc ecc.
Oltre alla vergogna per questi atteggiamenti la cosa che mi ha più colpito è stato il silenzio delle altre persone, la solitudine del ragazzino difronte a questa grettezza. Io sono intervenuta con la massima fermezza ma rendendomi conto che spesso la cattiveria e il razzismo si nasconde dietro ogni angolo.
Scusatemi lo sfogo ma mi sono vergognata di quel silenzio e spero dal profondo del mio cuore che quei ragazzi capiscano il male che oggi hanno fatto a quel ragazzino.
Avatar utente
Chicca.love
Baby
Baby
 
Messaggi: 38
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2018, 18:34
Località: Toscana

Re: Razzismo imperante

Messaggioda Alyssa » venerdì 13 luglio 2018, 18:04

Secondo me, intervenendo, hai sicuramente fatto la cosa giusta.
Difficile che certe persone capiscano quanto sbagliano, ma sul male che fanno ho paura che sia deliberato ed intenzionale.

La cosa importante però è che capiscano che il loro pensiero non è quello di tutti, che esistono persone che non fanno finta di niente rendendosi complici.

Inviato dal mio spettegolefono usando i miei polpastrelli
Immagine
But I have to be sure, when I walk out that door, oh how I want to be free, baby...
Immagine
Avatar utente
Alyssa
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 944
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2015, 13:29
Località: Provincia di Torino

Re: Razzismo imperante

Messaggioda Giorgia Fishel » venerdì 13 luglio 2018, 18:12

C'é grande insicurezza e facilmente la paura si trasforma in aggressività se aggiungiamo il fatto che i cretini sono sempre quelli che si fanno notare di più..il quadro é completo..ammiro il fatto che non ti sia omologata all'indifferenza generale

Inviato dal mio D2005 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Giorgia Fishel
Gurl
Gurl
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 463
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2016, 12:25
Località: milano

Re: Razzismo imperante

Messaggioda Chicca.love » venerdì 13 luglio 2018, 18:23

Giorgia Fishel ha scritto:C'é grande insicurezza e facilmente la paura si trasforma in aggressività se aggiungiamo il fatto che i cretini sono sempre quelli che si fanno notare di più..il quadro é completo..ammiro il fatto che non ti sia omologata all'indifferenza generale

Inviato dal mio D2005 utilizzando Tapatalk



Se non fossi intervenuta non me lo sarei mai perdonata. Bisogna iniziare a lavorare su questo clima e formare nuove generazioni capaci di accettare anche il non omologato.
Noi che spesso abbiamo vissuto direttamente o anche indirettamente preconcetti, offesse e magari battutine non troppo gentili abbiamo facilità a capire cosa si prova e credo che le cose peggiori siano la solitudine e il silenzio degli altri. Siamo nel 2018 e ancora capitano cose così che schifo.
SONO PRPRIO ARRABIATA NERA
Avatar utente
Chicca.love
Baby
Baby
 
Messaggi: 38
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2018, 18:34
Località: Toscana

Re: Razzismo imperante

Messaggioda Frida » venerdì 13 luglio 2018, 18:27

In questi casi purtroppo bisogna fare il possibile per fare muro di gomma. Certe "persone" sono appagate nel vedere soffrire la propria vittima. Il turpiloquio però può essere inefficace se la vittima di tale aggressione risponde senza negare. L'aggressore vedendo l'inefficacia delle sue presunte offese di solito lascia perdere. In pubblico è controintuitivo ed è molto difficile mantenere la calma ma nel caso di bulli sprovvisti di dispositivo pensante fa il suo effetto; cercare di rendere inefficace il suo turpiloquio davanti ad altre persone lo farà indietreggiare. Chi viene preso per checca non si deve lasciare intimorire anzi meglio sarebbe ostentare una qualche possibile e presunta relazione con l'aggressore. Bisogna riuscire a togliere quel piacere che ogni aggressore prova nel "condividere" il turpiloquio con gli altri facendo risaltare che il suo interesse verso le checche o le prostitute sia concreto; come motivato da una profonda latente attrazione. Poi in alcuni casi ci vuole fermezza e alla peggio due mani da fabbro possono aiutare molto : Chessygrin :
"Una voce chiama da Seir in Edom: sentinella quanto durerà ancora la notte? E la sentinella risponde: verrà il mattino ma è ancora notte; se volete domandare ritornate un' altra volta"
Avatar utente
Frida
Princess
Princess
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 1080
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2015, 1:46
Località: Milano

Re: Razzismo imperante

Messaggioda Chicca.love » venerdì 13 luglio 2018, 18:38

Frida ha scritto:In questi casi purtroppo bisogna fare il possibile per fare muro di gomma. Certe "persone" sono appagate nel vedere soffrire la propria vittima. Il turpiloquio però può essere inefficace se la vittima di tale aggressione risponde senza negare. L'aggressore vedendo l'inefficacia delle sue presunte offese di solito lascia perdere. In pubblico è controintuitivo ed è molto difficile mantenere la calma ma nel caso di bulli sprovvisti di dispositivo pensante fa il suo effetto; cercare di rendere inefficace il suo turpiloquio davanti ad altre persone lo farà indietreggiare. Chi viene preso per checca non si deve lasciare intimorire anzi meglio sarebbe ostentare una qualche possibile e presunta relazione con l'aggressore. Bisogna riuscire a togliere quel piacere che ogni aggressore prova nel "condividere" il turpiloquio con gli altri facendo risaltare che il suo interesse verso le checche o le prostitute sia concreto; come motivato da una profonda latente attrazione. Poi in alcuni casi ci vuole fermezza e alla peggio due mani da fabbro possono aiutare molto : Chessygrin :



Concordo su tutto e le mani anche se non da fabbro stavano per muoversi mi è successo raramente nella mia vita ma era una cosa vergognosa e due calci forse gli avrebbero fatto bene.
Avatar utente
Chicca.love
Baby
Baby
 
Messaggi: 38
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2018, 18:34
Località: Toscana

Re: Razzismo imperante

Messaggioda Celeste » venerdì 13 luglio 2018, 19:10

La tua pronta reazione è di esempio. Hai fatto benissimo a parlarne, condividendo questa cosa ci si rafforza e ci si disintossica insieme difronte all'ignoranza e all'aggressività, che capita di assistere. Purtroppo il bullismo si amplifica ancor di più quando più bulli sono assieme. Fanno a gara a chi riesce ad essere più spettacolare nella cattiveria. A loro sembra di fare qualcosa di speciale e potente, ma non si rendono conto né della loro vigliaccheria, né che stanno oscurando il loro cuore e la loro intelligenza.
Avatar utente
Celeste
Teen
Teen
 
Messaggi: 89
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 23:25
Località: Triveneto

Re: Razzismo imperante

Messaggioda LauraB » venerdì 13 luglio 2018, 21:15

Hai fatto benissimo a intervenire... hai fatto la cosa giusta ma soprattutto hai dato l esempio. Sia ai ragazzi sia agli adulti presenti. Probabile che la prossima volta ci pensino due volte prima di ripetersi. Non che diventeranno intelligenti, ma almeno sono stati richiamati. E magari c è qualcuno nel gruppo che è stato contento del tuo intervento. Dall interno di un gruppo è spesso difficile intervenire.

Che poi sono ragazzini alla fine, garantisco che a volte basta un occhiata per rimetterli a posto.

Per esperienza spesso inizialmente si è soli contro qualcosa/qualcuno, ma poi poco a poco altre persone vengono a sostenerci.
Laura Bianchi
Avatar utente
LauraB
Moderatrice
Moderatrice
Utente incontrata
Utente incontrata
 
Messaggi: 4357
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 22:10
Località: Brescia

Re: Razzismo imperante

Messaggioda Maurina » venerdì 13 luglio 2018, 21:35

Concordo con chi mi ha preceduta. La vicenda è veramente triste e hai fatto bene ad intervenire. Il tuo intervento mi auguro abbia mosso qualcosa sopratutto in tutti coloro che hanno visto, ascoltato e fatto finta di niente. Ultimamente noto un menefreghismo molto preoccupante anche se alcune notizie di cronaca probabilmente non aiutano ad intervenire. Comunque tanto di cappello per la tua pronta reazione e mezz'ora di vergogna dietro la lavagna per quelli che erano presenti e non hanno mosso un dito!
Avatar utente
Maurina
Gurl
Gurl
 
Messaggi: 292
Iscritto il: mercoledì 17 maggio 2017, 22:43
Località: Marche

Re: Razzismo imperante

Messaggioda MARINA65 » venerdì 13 luglio 2018, 22:51

Piu che razzismo e' bullismo da branco , le ragazzine interessavano a qualcuno che ha fatto muovere i compagni del branco oltre che essere invidiosi o sentirsi sminuiti perche' lui aveva delle amiche , si sono fatti forti ed allargati perché assieme ad altri , sicuramente presi singolarmente avrebbero paura della propria ombra e cmq hai fatto bene a intervenire anche se dubito che abbiano compreso la lezione .....
Ultima modifica di MARINA65 il sabato 14 luglio 2018, 3:40, modificato 1 volta in totale.
Attenzione sono un soggetto totalmente pazzo , da leggere con Ironia ! Astenersi persone Serie ! Per ulteriori informazioni consultare il Blog !
http://vitatrav.blogspot.it/
Avatar utente
MARINA65
Princess
Princess
 
Messaggi: 1086
Iscritto il: domenica 15 marzo 2015, 16:24
Località: Roma Nord

Prossimo


Torna a L'angolo dello sfogo




Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
cron